Sono tante le notizie assurde che ci arrivano da ogni parte del mondo, questa volta la notizia bizzarra arriva dalla terra tedesca, un incontro intimo finisce in tragedia. Il dramma ha colpito una giovane donna di 38 anni colpevole del fatto di aver accettato un incontro sessuale con un noto chirurgo plastico tedesco,

Si cosparge il membro di cocaina e la giovane amante muore

E' successo in Germania, qualche settimana fa ma il quotidiano britannico Daily Mail pubblica la notizia in questi giorni. Una donna ricoverata d'urgenza in ospedale dopo essersi sentita male in uno squallido appartamento di Halberstadt, è morta a causa di un'intossicazione di stupefacenti.

La polizia con gli investigatori dopo accurate indagini hanno scoperto, ricostruendo quello che era accaduto nelle ore precedenti alla morte, che la donna aveva avuto un incontro sessuale con il medico, chirurgo plastico e noto primario di Halberstad (vicino Hannover, Germania settentrionale), il dottor Andrea Niederbichler. Il medico è stato interrogato per ore e alla fine ha ammesso che dopo aver cosparso il suo membro con della cocaina [VIDEO], si è fatto praticare del sesso orale dalla vittima, 38enne e di cui non si conoscono le generalità, causandole un'intossicazione fino ad ucciderla. Il noto medico è stato accusato di omicidio inoltre adescava le sue vittime su siti di incontri online infatti sembra che altre donne abbiano accusato malori e malessere dopo aver avuto un incontro intimo con il medico.

Secondo le parole del capo procuratore Hal Roggenbuck, le vittime del chirurgo plastico che hanno ascoltato, hanno tutte dichiarato di essere state male dopo aver avuto un rapporto sessuale con l'imputato, sempre a causa dell'utilizzo di cocaina e inoltre hanno detto che il medico insisteva nel volersi fare praticare sesso orale.

Il pericolo dei siti di incontri online

Questa vicenda fa emergere una delle problematiche che affligge la nostra epoca: gli incontri a scatola chiusa su siti online. E' necessario stare attenti, dietro i profili di questi siti online spesso si nascondono dei truffatori, su internet non tutti dicono sono chi dicono di essere. Nel caso del dottor Andrea Niederbichler, molto probabilmente adescava le sue vittime [VIDEO] grazie alla sua professione di chirurgo plastico e non è escluso, secondo gli inquirenti, che aveva in mente un progetto malato e cioè quello di mietere più vittime possibili e di punire le donne che accettavano di stare con lui, fino a ucciderle come è successo alla giovane 38enne tedesca.