E' dal 1999 che la rivista americana "Time" redige la classifica delle personalità più influenti del pianeta. Quest'anno la Top 100 è stata suddivisa in cinque categorie: pionieri, artisti, leader, icone e titani. Fra i tanti nomi presenti, due sono italiani. Infatti, tra i ‘pionieri’ troviamo l’astrofisica italiana Marica Branchesi, inserita nella lista con il merito di aver fatto ulteriore chiarezza sulle onde gravitazionali.

Queste ultime furono ipotizzate da Einstein e poi rimaste un’incognita per quasi un secolo. L’altro italiano presente, il chirurgo Giuliano Testa, è stato inserito nella categoria "titani". Testa ha il merito, con l’aiuto della sua squadra di medici, di essere riuscito a trapiantare un utero funzionante in una donna affetta dalla sindrome di Mayer-Rokitansky-Küster-Hauser (MRKH), cioè nata senza utero. La donna ricevente è riuscita a dare alla luce un bambino.

Altri nomi presenti nella lista

Nella lista sono presenti anche nomi di attori, cantanti e registi come Nicole Kidman, Chadwick Boseman, Hugh Jackman, Gal Gadot, Jennifer Lopez, Rihanna, Kesha e Guillermo del Toro. Ancora, scorgiamo capi di Stato come Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d’America, Xi Jinping, presidente della Cina, il leader nordcoreano Kim Jong Un, il presidente francese Emmanuel Macron, il neo capo di Stato dello Zimbabwe Emmerson Mnangagwa e il presidente del Giappone Shinzo Abe.

Ma anche il principe Harry e la sua futura moglie Meghan Markle, il principe erede al trono dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman e il sindaco di Londra, di origini pakistane, Sadiq Khan. Troviamo imprenditori come Jeff Bezos, Ceo di Amazon e uomo più ricco del mondo e Pony Ma, cofondatore della compagnia internet Tencent. E anche sportivi come Kevin Durant, giocatore Nba dei Golden State Warriors, il professionista indiano di cricket Virat Kohli, Justin James Watt, giocatore di football americano che milita nei Houston Texans e Chloe Kim, neo campionessa olimpica di ‘halfpipe’ ai Giochi di Pyeongchang 2018.

Sono presenti nella lista pure Christopher Wylie, l’uomo che ha scoperto lo scandalo Cambridge Analytica e lo chef spagnolo José Andrés. Troviamo, infine, il francese JR, mago del “collage” fotografico, e l’artista femminista Judy Chicago. La cerimonia di premiazione, durante la quale le cento personalità più influenti del 2018 dovranno ritirare il riconoscimento, si svolgerà martedì prossimo al Lincoln Center di New York.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto