Questo splendido bambino dagli occhi blu si chiama Freddie Campbell ed è un bambino irlandese, nato al St Vincent's Hospital di Dublino, in Irlanda. Fin qui, a parte la sua particolare bellezza, nulla di particolare se non fosse che questa piccola creatura è nata prematura e ha superato ben tre arresti cardiaci prima di riuscire a compiere il suo primo compleanno pochi giorni fa. Secondo quanto riferito dal quotidiano Il Messaggero infatti, nessuno credeva che il piccolo bimbo ce l'avrebbe mai fatta, medici compresi. Invece, Freddie ha combattuto come un leone ogni volta che ha dovuto ed è riuscito miracolosamente a sopravvivere.

Freddie Campbell scampa miracolosamente a tre arresti cardiaci

I genitori del piccolo, Eoin ed Eimaer, infatti, avevano intuito fin dal primo momento che quella del piccolo Freddie non sarebbe stata una vita semplice sin dalla gravidanza. Il neonato, a causa di complicanze durante la gestazione, è venuto alla luce prematuramente alla ventiseiesima settimana, tant'è vero che il suo peso alla nascita era di appena 950 grammi ed era della grandezza di un I-Phone.

I primi nove mesi di vita, accompagnato dalle speranze dei suoi genitori, li ha trascorsi al St Vincent Hospital della capitale irlandese. Come se non bastasse, il piccolo ometto, nonostante le sue condizioni già assai precarie, è riuscito incredibilmente a superare vari attacchi e crisi che avrebbero messo a dura prova anche la vita di un adulto.

Freddie Campbell ha infatti affrontato e sconfitto un'emorragia polmonare grave, una cerebrale e ben tre arresti cardiaci. Addirittura per ben sei volte i dottori dell'ospedale hanno richiamato i suoi genitori spiegando che il loro piccolino non avrebbe resistito alle problematiche sorte durante la sua breve vita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Invece, contro ogni pronostico, Freddie ha sorpreso tutti riuscendo a sopravvivere e il 21 agosto scorso è riuscito a spegnere la sua prima candela di compleanno compiendo un anno. Grazie ad una raccolta, i genitori del piccolino hanno potuto ringraziare in qualche modo l'unità prematura del St Vincent hospital di Dublino, donando una somma totale di 45.000 euro. Un piccolo ringraziamento nei confronti dello staff sanitario che è riuscito ad aiutare un neonato che non sarebbe dovuto sopravvivere e che invece è riuscito a compiere il suo primo anno di vita.

Con la speranza che questo sia soltanto uno dei tanti festeggiamenti per il piccolo Freddie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto