Un vero e proprio dramma [VIDEO], dove a perdere la vita ancora una volta è stato un ragazzo giovanissimo, si è consumato nei giorni scorsi nella provincia di Napoli, precisamente nel comune di Castellammare di Stabia. Il giovane, Luigi Malafronte, di appena venti anni, secondo quanto si apprende dal noto sito NapoliToday, è stato trovato privo di vita nel suo letto dalla madre che era andata a svegliarlo. Una morte improvvisa che ha causato un grande dolore tra i suoi genitori, parenti e conoscenti che vivevano nel quartiere Ponte Persica.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Luigi era molto conosciuto nel paese anche per la sua grande passione per i motori, ma nella notte di mercoledì 16 novembre, dopo essersi addormentato, purtroppo non si è più risvegliato.

Muore a Castellammare di Stabia un ventenne: la scoperta della morte da parte della madre

Come già detto, la triste scoperta della morte [VIDEO]del ventenne è stata fatta dalla madre, quando si era recata nella sua camera per svegliarlo. Chiamandolo, però, si era subito accorta che Luigi non rispondeva più e non dava segni di vita e, nonostante l'intervento del personale sanitario, per il giovane non si è potuto fare veramente nulla se non constatarne la sua morte. Un decesso improvviso che, ovviamente, ha lasciato un grandissimo vuoto e un grande dolore nel cuore dei suoi genitori, in particolare della madre che ha avuto la sfortuna di fare la triste scoperta in prima persona. Non sono ancora state accertate le cause della sua morte ma con tutta probabilità, pare che si sia trattato di un arresto cardiaco.

Tantissimi i messaggi di sostegno alla famiglia

Nel momento in cui si è diffusa la tragica notizia della morte di Luigi Malafronte, per le strade del comune di Castellammare di Stabia in tanti si sono riuniti e hanno voluto mandare un ultimo messaggio per salutarlo e per dimostrare vicinanza alla famiglia della vittima. Sui social network, infatti, sono stati tanti i post pubblicati come quello di Giovanni, che ha commentato scrivendo che Luigi era un ragazzo molto solare, simpaticissimo e con una grande voglia di vivere. Aveva una grande passione per i camion ed è inimmaginabile che un ventenne perda la vita in questo modo, chiudendo il suo messaggio con un ultimo saluto al ragazzo. Rosa, invece, ha commentato scrivendo che quanto accaduto a lasciato un profondo dolore in tutti perché si trattava di un ragazzo molto amato, onesto e buono, oltre che stimato da quelli che lo conoscevano.