Una vera e propria tragedia [VIDEO] quella che si è verificata nelle scorse ore nella provincia di Napoli e che vede purtroppo come protagonista una giovane donna deceduta per un malore improvviso. La madre ventitreenne, Antonella Bifulco, è deceduta improvvisamente, a causa di un malessere, all'interno del suo appartamento nel piccolo comune napoletano di Cicciano, provocando un grande dolore in tutta la comunità locale. Secondo quanto riferiscono i media locali, la ragazza era molto conosciuta nel suo paese ed era mamma di una bambina piccola.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Muore una giovane madre di 23 anni: il decesso per un malore improvviso

Stando alle notizie emerse fino a questo momento, non sono ancora stati chiariti i motivi del suo improvviso decesso, ma pare che a spezzare la vita della giovane Antonella Bifulco sia stato proprio un malore.

Non c'è stato tempo neanche di soccorrerla purtroppo, perché nel momento in cui il personale del pronto soccorso è giunto sul posto, non ha potuto fare altro che constatarne il suo decesso. Una morte che ha profondamente colpito, non solo la sua famiglia, ma anche tutti i suoi amici e coloro i quali la conoscevano, perché si parla di Antonella come una donna sempre sorridente e disponibile con tutti e come una mamma premurosa e amorevole. A testimonianza di quanto detto sinora, infatti, la comunità della provincia di Napoli, non appena si è diffusa la notizia della sua tragica morte, ha cominciato a inondare letteralmente i social network di messaggi di cordoglio e vicinanza nei confronti della famiglia della ragazza.

Il secondo decesso di una giovane donna nel giro di pochi giorni a Napoli

Anna, probabilmente un'amica di Antonella, ha scritto di essere rimasta senza parole e di avere soltanto tanta rabbia per quanto successo.

Michela, invece, ha detto di non poter credere che un'amore di mamma come lei sia volata in cielo, descrivendola come una amica stupenda e una persona fantastica. Come già detto, la donna lascia una bambina e la sua amata famiglia. Quello di Antonella, purtroppo, non è l'unico episodio in cui a perdere la vita è una giovane ragazza negli ultimi giorni. Infatti, sempre in provincia di Napoli, nei giorni scorsi ha perso la vita una trentatreenne [VIDEO], deceduta nel sonno senza che nessuno potesse fare nulla per aiutarla. A ritrovarla sono stati i genitori della giovane che al mattino erano andati nella sua camera per svegliarla.