Un incidente stradale, purtroppo mortale, ha sconvolto la quiete del piccolo comune di Montano Antilia, centro abitato del Cilento, in provincia di Salerno. A perdere la vita è stato un uomo di 71 anni di età. L'anziano signore, alla guida di un'automobile marca Fiat modello Panda 4x4, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo, finendo fuori carreggiata.

Il sinistro stradale

Al momento del sinistro stradale il settantunenne si trovava in località 'Salice' e stava percorrendo il tratto di strada che collega i piccoli comuni di Abatemarco e Massicelle (strada provinciale 143).

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo, a causa del violentissimo impatto, il veicolo è precipitato nel vuoto in un dirupo molto profondo, capovolgendosi più volte su se' stesso. Sul luogo dell'incidente sono prontamente intervenuti gli uomini del corpo nazionale dei vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania e i militari dell'arma dei Carabinieri della stazione di Laurito (provincia di Salerno). Sul posto è giunta anche un'ambulanza del vicino presidio ospedaliero 'San Luca' di Vallo della Lucania.

Purtroppo, però, i soccorsi degli operatori del personale medico sanitario del 118 sono stati inutili: l'anziano signore è deceduto sul colpo a causa delle numerose e gravissime ferite riportate e i dottori non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Le operazioni di recupero del corpo senza vita dell'uomo non sono state affatto facili: i vigili del fuoco hanno impiegato diverse ore per estrarre la salma dalle lamiere.

La vittima e le indagini dei carabinieri

La vittima del sinistro è Antonio Forte, originario e residente nel piccolo comune cilentano.

Pubblicità

L'uomo era molto conosciuto e apprezzato nella sua comunità di origine, per questo la drammatica vicenda ha sconvolto l'intero paese.

Sul terribile accaduto stanno indagando i militari dell'arma dei Carabinieri della stazione di Laurito che hanno effettuato i primi rilievi del caso per tentare di comprendere l'esatta dinamica dell'sinistro stradale ed accertare eventuali responsabilità umane. Secondo una prima sommaria ricostruzione dell'incidente, sembrerebbe che il conducente, probabilmente a causa di una distrazione o della velocità eccessivamente sostenuta, non sia riuscito a svoltare dinnanzi ad una curva, proseguendo dritto la sua corsa e finendo quindi nel dirupo.

Leggi tutto