Domani sarà eseguita l'autopsia sul corpo di Michelangelo Mariani. Il giovane uomo di 35 anni è morto qualche istante dopo aver terminato una visita presso una guardia medica ad Ostra Vetere, piccolo comune in provincia di Ancona.

Lo scorso venerdì, si era recato dal medico perché aveva forti dolori alla schiena. All'uscita dall'ambulatorio, si è accasciato a terra, colpito probabilmente da un infarto fulminante. Sul caso ha aperto un fascicolo la Procura di Ancona, per il momento a carico di ignoti.

Dalla guardia medica per un mal di schiena, muore poco dopo

A dare l'allarme venerdì scorso intorno alle 21 e 30, sono stati alcuni passanti che, a pochi passi dall'ingresso di uno studio medico nel centro di Ostra Vetere, comune in provincia di Ancona, hanno notato un uomo accasciarsi a terra. Si trattava di Michelangelo Mariani, 35 anni, molto conosciuto sul territorio per essere un abile restauratore di mobili.

All'ora di cena era uscito alla svelta da casa per farsi visitare: stava cenando in compagnia di sua madre quando aveva lamentato un forte mal di schiena. Su consiglio proprio della mamma, aveva interrotto il pasto per recarsi dalla guardia medica. Malgrado lo studio medico non fosse lontano dall'abitazione familiare, aveva scelto di prendere l'auto non sentendosi affatto bene.

Poco dopo la visita, secondo quanto riportato da ''Il Resto del Carlino'', uscendo dall'ambulatorio si è accasciato a terra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Salute

E' stato soccorso, ma all'arrivo del personale del 118 a bordo di due ambulanze, non c'era già più niente da fare e a nulla sono i valsi i tentativi di rianimarlo anche con l'uso di un defibrillatore. L'uomo era già morto, probabilmente per un arresto cardiaco. Sarà l'autopsia, che verrà fatta domani pomeriggio presso l'obitorio dell'ospedale di Senigallia, a confermare la causa del decesso.

Indaga la Procura

Oltre alle ambulanze, sono intervenuti sul posto i carabinieri che hanno identificato la guardia medica, un giovane medico straniero che era in servizio venerdì sera.

Sarà l'autopsia disposta dalla Procura di Ancona ad accertare se possono esserci eventuali responsabilità per il decesso.

Mariani aveva avuto mal di schiena per tre giorni con dolori che si erano poi diffusi a una spalla e a una gamba. Lascia la madre, ex amministratrice pubblica come assessore all'urbanistica, il padre, un piccolo imprenditore, e due fratelli. La tragedia ha scosso l'intera comunità locale che conosce bene la famiglia.

Punto di riferimento degli antiquari di Ostra Vetere e dintorni, Mariani era molto noto per essere un'artista del restauro. Malgrado abilità e competenza, svolgeva quest'attività per hobby, mentre il lavoro ufficiale era in un'azienda del territorio. La data dei funerali sarà stabilita domani dopo l'esame autoptico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto