Si sono vissuti attimi di tensione ieri pomeriggio a Campo di Mare, una nota località marittima sita nel Comune di San Pietro Vernotico, nel brindisino, dove una Lancia Y ha preso improvvisamente fuoco in pieno centro abitato. Secondo quanto riferisce la stampa locale, pare che la proprietaria della vettura avesse da poco parcheggiato il mezzo in via Marco Polo, una delle arterie stradali che conducono sul lungomare e poi in spiaggia.

Pubblicità
Pubblicità

La donna si trovava proprio sulla battigia quando la vettura ha preso fuoco. I residenti della zona hanno allertato i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Brindisi, che sono giunti in pochissimi minuti sul posto.

Incendio nel tardo pomeriggio

Tutto è accaduto intorno alle ore 18:30, quando all'improvviso su via Marco Polo i villeggianti hanno sentito un forte odore acre di fumo. Non ci hanno messo molto a capire che qualcosa stava bruciando in strada, e così hanno notato il veicolo in fiamme.

Pubblicità

I pompieri, non appena sono giunti sul luogo del fatto di cronaca, hanno provveduto sia a spegnere le fiamme che a mettere in sicurezza la zona. Infatti la donna aveva parcheggiato l'auto proprio vicino ad un muro di cinta di una casa, lì dove c'è anche una siepe, che fortunatamente non ha subito grossi danni. Il veicolo è andato completamente distrutto, le fiamme l'hanno avvolto in pochissimi secondi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Al momento non sono chiare le cause che hanno causato l'incendio della Lancia Y, ma sicuramente nelle prossime ore si potranno conoscere ulteriori dettagli su questo assurdo episodio. Potrebbe essersi trattato anche di un normale cortocircuito. Campo di Mare è una delle mete preferite della costa sud brindisina, in particolare dagli abitanti di San Pietro Vernotico, che in questo periodo cominciano ad affollare le spiagge. La stessa è situata a 20 chilometri dal Comune capoluogo.

Altri incendi in provincia

Quello che si è verificato ieri nella nota località turistica brindisina non è il primo episodio del genere che si verifica. Nelle scorse settimane, infatti, ha riempito le pagine dei giornali locali un altro fatto simile: stiamo parlando del rogo di una vettura avvenuto a San Pietro Vernotico. In quel caso, ripreso anche da questa testata, il vano motore di una Ford Ka andò a fuoco in via Brindisi subito dopo che il proprietario l'aveva parcheggiata.

Pubblicità

L'uomo si trovava al bar. L'incendio fu domato dalla Polizia Locale e l'arteria stradale fu chiusa per diverso tempo alla circolazione stradale, fino a quando poi i Vigili del Fuoco non misero in sicurezza la zona. Anche in quel caso il rogo destò apprensione tra la popolazione locale e fortunatamente non provocò ulteriori danni, anche perché il veicolo si mise in moto da solo finendo quasi contro un'abitazione.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto