Lutto nel mondo dello spettacolo italiano a causa della scomparsa della madre di Raoul Bova, Rosa. L'attore ha manifestato il suo dolore condividendo sui social una foto in bianco e nero che lo ritrae con la mamma, seguita dalla seguente didascalia: ''Mi piace ricordarti così mammina mia... Risate, abbracci e fiori...". Sono stati tanti i messaggi di affetto rivolti all'interprete italiano, tra i quali spiccano i commenti di personaggi celebri come quelli di Antonella Clerici, Laura Pausini e Tosca D'Aquino.

Anche l'attuale compagna di Bova, Rocio Muñoz Morales, ha voluto condividere sui social uno scatto contenente un cielo con le nuvole ed una dolce dedica per la suocera scomparsa: ''Grazie per la tua forza, la tua allegria, energia, carattere...Grazie per essere stata un'anima rock... come dicevo sempre io...''.

L'ex moglie e concorrente di Amici Celebrities Chiara Giordano, invece, nel medesimo giorno in cui il padre dei suoi figli ha espresso il suo dolore, ha deciso di rimanere in silenzio sull'accaduto, postando tuttavia una foto in cui appare insieme al suo partner di ballo prima di una gara.

Tale gesto ha scatenato le critiche di molti fan, in disaccordo sulla scelta di pubblicare un'immagine considerata inappropriata in quel momento, ma la risposta della ballerina non è tardata ad arrivare. La Giordano ha voluto precisare che sui social predilige mostrare i momenti belli piuttosto che quelli difficili e che le reti sociali non devono per forza corrispondere alla vita reale.

Il ricordo di Raoul Bova della madre

Raoul Bova ricorda la madre non solo con tristezza ma anche col sorriso. In un'intervista al Corriere ha raccontato: 'Mi voleva laureato ma è diventata la mia più grande fan quando ho iniziato la mia carriera da attore'.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip

Aveva una ciocca rosa sui capelli, la sua casa era piena di fiori e complementi d'arredo originali, era un'anima rock, definita così dalla Morales.

È stata, inoltre, una mamma premurosa: era molto attenta all'estetica del figlio, controllava se la barba fosse troppo lunga o troppo corta, se i capelli fossero della giusta lunghezza. Rosa Bova ha cresciuto i suoi tre figli e ha curato la sua casa senza l'aiuto di nessuno, andava a fare la spesa in un mercatino lontano dal posto in cui abitava e tutti i commercianti che la conoscevano le facevano assaggiare ogni tipo di primizia.

L'attore e regista italiano ha infine rivelato un episodio rimastogli ben impresso nella mente: era ancora un bambino piccolo quando, in preda ad un furore d'amore disse all'amata madre che non voleva che morisse. ''Perché dovrei morire, tesoro mio?'' la risposta della mamma.

Raoul Bova si trova così ad affrontare il secondo lutto in un anno dopo la scomparsa del padre Giuseppe nel 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto