Il corpo di una donna è stato ritrovato nel Lago Piru in California. Si tratterebbe di Naya Rivera. La notizia è stata riferita ai media americani dallo sceriffo della contea di Ventura che ha annunciato una conferenza stampa per le prossime ore. I parenti dell’artista sono già stati allertati dal capitano Eric Buschow. La comunicazione ha comunque fatto calare un velo di tristezza tra gli ammiratori della star della serie tv Glee e si è passati dai messaggi di speranza delle scorse ore a post di rassegnazione. Sembra tuttavia, che manchi ancora la conferma ufficiale. Il corpo sarebbe ancora in corso di identificazione.

Naya Rivera, la foto inviata a un parente prima di scomparire

L’allarme per la scomparsa di Naya Rivera è stato lanciato giovedì 9 luglio. L’attrice aveva deciso di fare una gita in barca con il figlio Josey sul lago Piru in California. La trentatreenne si è tuffata in acqua per fare un bagno. Da quel momento si sono perse le sue tracce con il piccolo che è stato ritrovato addormentato sull’imbarcazione presa in affitto dall’artista. Dopo che è stato lanciato l'allarme sono immediatamente iniziate le disperate ricerche da parte delle forze dell’ordine. I sommozzatori hanno perlustrato ogni angolo del fondale con gli agenti della polizia della contea di Ventura che hanno cercato di ricostruire quanto accaduto prima della scomparsa con l’ausilio delle videocamere di sorveglianza e droni.

Gli investigatori hanno sentito anche il figlio di Naya Rivera che ha riferito di aver perso le tracce della madre dopo il tuffo nel lago. La svolta sarebbe maturata nelle ultime ore grazie a una foto che l’attrice avrebbe inviato a un parente pochi istanti prima di scomparire. Nello scatto si vede il figlio Josey davanti ad un’insenatura individuata dai ricercatori grazie alla geolocalizzazione.

Corpo ritrovato nel lago Piru, le dichiarazioni di Eric Bushow

Si sarebbe giunti a una svolta riguardo il caso di scomparsa di Naya Rivera, con il ritrovamento del corpo di una persona nel lago Piru nella mattinata di lunedì (13 luglio). Come riferito dalla Cnn il dipartimento della contea di Ventura ha informato la famiglia Rivera.

“Non riesco nemmeno a immaginare come sta vivendo questo momento la famiglia" ha dichiarato il capitano Eric Buschow ai media.

In ogni caso quest’ultimo non ha confermato che il corpo ritrovato in fondo al lago sia quello dell’attrice che ha conquistato la ribalta interpretando Santana Lopez nella serie tv Glee (in onda su Fox dal 2009 al 2015). In queste ore in molti hanno ricordato su Twitter che il 13 luglio era già stata una data funesta per gli appassionati di Glee facendo riferimento alla prematura scomparsa di Cory Monteith, altro protagonista del serial di successo.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!