Uno degli ingredienti più utilizzati in estate è la zucchina. Questo ortaggio semplice ed economico permette a chiunque di preparare un piatto singolare e genuino. La pasta con zucchine, zafferano e curry si presta sia per un pranzo che per una cena. È una pietanza sana e leggera realizzabile con appena mezz’ora di tempo. Le zucchine sono un tipico ortaggio estivo ricco di vitamine. Le zucchine sono composte principalmente d’acqua, hanno poche calorie, sono ricche vitamine A e C e parecchio potassio.

Pubblicità
Pubblicità

Vale la pena di sottolineare che anche lo zafferano, spezia pregiata che vale più dell'oro, è ricco di antiossidanti ed è un ottimo stabilizzatore dell’umore. Invece il curry, spezia di origine indiana, è dotato di proprietà disinfettanti, quindi è un buon antinfiammatoria e aiuta inoltre la digestione. La ricetta con fusilli, zucchine e curry può essere mangiata a anche fredda e si può conservare in frigorifero.

Ingredienti e preparazione della pasta con zucchine, zafferano e curry

Ingredienti per quattro persone: 320 o 400 grammi di fusilli, 450 grammi di zucchine, 1 bustina di zafferano, 1 pizzico di curry, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, Olio extravergine d’oliva q.

Pubblicità

b., sale e pepe.

Lavate e tagliate finemente le zucchine, ponetele in una ciotola e lasciatele al fresco. Pelate e triturate l’aglio e la cipolla, fateli appassire a fuoco lento in una casseruola ampia con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Fate bollire e cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, fate cuocere lo zafferano e il curry in un po’ d’acqua molto calda, dopodiché aggiunge gli ingredienti al soffritto di aglio e cipolla e infine unite pure le zucchine.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Ricette

Fate rosolare per circa due o tre minuti e successivamente aggiungete secondo il vostro gradimento sale e pepe. Infine scolate la pasta e fatela saltare in padella insieme al condimento. Il piatto è ora pronto per essere servito in tavola.

Consigli e varianti della ricetta

Secondo i propri gusti, il piatto si potrà servire anche con una spolverata con formaggio grattugiato: parmigiano reggiano o pecorino romano. In alternativa alle zucchine, si potranno utilizzare i peperoni dolci rossi e gialli, o addirittura si potrà sostituire lo zafferano con la curcuma.

Invece dei fusilli si potranno usare anche le pennette rigate. Per i più golosi la ricetta si può arricchire anche con pancetta croccante o salsiccia, ovviamente con questi ingredienti in aggiunta si consiglia di consumare il piatto caldo, accompagnato anche da buon vino rosso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto