Preparati dalle famiglie durante le festività, ma anche dai fornai e soprattutto dai pasticcieri, sono numerosi e tutti gustosi i dolci natalizi tipici della cucina siciliana. Il primo ad essere sfornato nel giorno di Santa Lucia è la cuccìa, seguita da tanti altri dolciumi che di solito contengono agrumi e frutta secca, prodotti tipici della Sicilia. Dal buccellato alla cassata, riescono a donare alla tavola un sapore speciale, rendendo unica l'atmosfera natalizia.

Pubblicità
Pubblicità

La cuccìa

Questo dolce, come prevede la tradizione, viene preparato il 13 dicembre, a Santa Lucia, patrona della città di Siracusa. Gli ingredienti sono il frumento, la ricotta, lo zucchero, il cioccolato fondente e la vaniglia. La cuccìa ha bisogno di una preparazione accurata, affinché si possa ottenere un risultato ottimale e gustoso.

Il buccellato

La ricetta è di origini antichissime e risale all'epoca dei romani.

Pubblicità

Si tratta di un dolce che richiede una lunga preparazione, che parte addirittura dal periodo estivo con la raccolta dei fichi. Gli ingredienti previsti dalla ricetta tradizionale sono la farina, i fichi, le mandorle e le nocciole. Per la parte esterna, invece, vengono utilizzati la farina di maiorca, lo zucchero ed il Marsala. Naturalmente ci sono anche delle varianti alla ricetta originaria del buccellato che cambiano di città in città.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

I buccellatini

Sono dei dolcetti fatti in casa che, per tradizione, si regalano durante le festività. La caratteristica dei buccellatini è legata alle fasi di preparazione e al gusto esotico degli ingredienti di origine araba.

Cuore di mandorla

Tra i dolci tipici siciliani che campeggiano durante le festività natalizie ci sono quelli alle mandorle. Per la preparazione bisogna utilizzare il burro, lo strutto ed un ripieno di mandorle e scorza di limone.

Un piatto tradizionale e genuino che non può mancare a tavola durante il Natale. Piccoli, buoni e golosi, questi dolcetti piacciono a tutti, grandi e piccini.

Cassata

La regina indiscussa di tutti i dolci è la cassata. È una torta araba a base di ricotta di pecora, pan di spagna, pasta reale e frutta candita. La cassata, come il buccellato, non è un dolce semplice da preparare, ma allo stesso tempo è simbolo del sole in Sicilia.

Pubblicità

Con il trascorrere degli anni ha assunto forme e colori sempre più maestosi, con un tripudio di sapori e varianti che hanno reso unico questo dolciume.

Gli arabi portarono in Sicilia gli agrumi, i normanni la pasta frolla, ed infine gli spagnoli il cacao e il pan di spagna. E così è nato il dolce più amato dalle famiglie siciliane, ormai famoso in tutto il mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto