La torta Red velvet, ovvero la 'torta di velluto rosso', ha un sapore invitante e cremoso. Un soffice pan di Spagna, tinto di rosso con un colorante in gel, viene farcito da una squisita crema al mascarpone e panna. Pur essendo composto da quattro soffici tortini, si amalgama alla perfezione con tutti gli ingredienti, generando un viaggio nel gusto tutto da assaporare. Analizziamo il procedimento, in modo dettagliato, per preparare una ricetta tipica della pasticceria americana.

Lista degli ingredienti necessari per la Red velvet cake

- 250 gr di farina

- 120 gr di yogurt bianco

- 1/2 cucchiaino di sale

- 120 ml di latte

- 110 gr di burro

- 1 cucchiaio di colorante alimentare rosso in gel

- 300 gr di zucchero

- 2 uova

- 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

- 2 cucchiaini di aceto

- 1 cucchiaino di bicarbonato

Per la farcia della torta occorrono:

- 250 grammi di formaggio cremoso

- 250 gr di mascarpone

- 115 gr di zucchero a velo

- 400 gr di panna per dolci

- 30 gr di lamponi

Procedimento per la preparazione della torta Red velvet

Per prima cosa iniziare a preparare l'impasto, che realizzerà quattro morbidi pan di Spagna colorati di rosso, versando in una ciotola il latte e lo yogurt, amalgamando bene questi due ingredienti. Introdurre poi anche il colorante alimentare e formare una crema vellutata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

In un'altra ciotola, lavorare il burro con lo zucchero, rendendo il composto spumoso e liscio. Introdurre anche le uova, incorporandole alla perfezione una per volta. Aromatizzare con l'estratto di vaniglia, aggiungere il pizzico di sale e in tre riprese integrare anche la farina precedentemente setacciata, alternandola al composto rosso miscelato in precedenza. In una tazzina mischiare l'aceto e il bicarbonato, aspettando che la miscela frizzi.

Quindi incorporare nell'impasto della torta e miscelare ancora.

Il composto andrà versato in quattro stampi per torta, larghi 20 cm ciascuno, imburrati e infarinati. La cottura in forno preriscaldato a 180° C durerà 10 minuti circa. Sfornare le torte appena cotte e lasciarle raffreddare su una gretella. Nel frattempo, preparare la crema che va a farcire la Red velvet cake, lavorando in una ciotola capiente il formaggio con lo zucchero.

Si otterrà una crema liscia e morbida, a cui andrà integrata anche la panna, precedentemente montata. La glassa appena formata dovrà risultare soffice e omogenea.

E' giunto quindi il momento di assemblare tutti i componenti della torta Red velvet, posizionando una prima torta su di un piatto da portata e farcendo la superficie con uno strato di crema. Procedere ancora allo stesso modo, alternando ora una torta, ora la crema.

Sistemare l'ultima tortina, quindi premere leggermente per compattare tutti gli strati. Guarnire il dessert con la crema residua, adagiandola con un cucchiaio in una sac-à-poche e realizzando tanti ciuffetti decorativi. La torta Red velvet andrà lasciata riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Sulla crema andranno posizionati dei lamponi che richiamano lo stesso colore del dolce. Ecco che la torta Red velvet è pronta per essere servita in tavola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto