La torta Raffaello è un delizioso dessert da servire in tavola in vista di una ricorrenza speciale, come un compleanno o una promessa di matrimonio. Un soffice pan di Spagna bagnato con il liquore al cocco viene deliziosamente farcito da una crema alla ricotta, cioccolato bianco e panna. La 'scioglievolezza' di questo imponente dolce non passa di certo inosservata, deliziando grandi e piccini. Un'ispirazione stupefacente del famoso cioccolatino al cocco, rivisitata in chiave culinaria per stupire gli ospiti e prenderli per la gola. Ecco di seguito la ricetta della torta Raffaello, un dessert da assaporare morso dopo morso.

Lista degli ingredienti della torta Raffaello

Per il pan di Spagna occorrono:

- 250 grammi di zucchero

- 6 uova

- 6 cucchiai di acqua

- 300 grammi di farina 00

- 1 bustina di lievito per dolci

Per la crema Raffaello:

- 250 grammi di ricotta

- 200 grammi di cioccolato bianco

- 100 millilitri di latte condensato

- 250 millilitri di panna fresca

- 50 grammi di mandorle

- 50 grammi di farina di cocco

Per la bagna al cocco:

- 150 grammi di acqua

- 1 cucchiaio di zucchero

- 1 cucchiaio di farina di cocco

- 1 cucchiaio di liquore al cocco

Le dosi consigliate sono per una torta di 12 porzioni circa.

Procedimento della torta Raffaello

Per prima cosa, procedere alla preparazione del pan di Spagna, separando gli albumi dai tuorli d'uovo e montando i primi a neve fermissima, utilizzando un frullatore elettrico. Tenerli da parte e miscelare in una ciotola capiente le uova con lo zucchero, ottenendo un composto chiaro e spumoso. Aggiungere un po' d'acqua, il lievito e la farina a pioggia, amalgamando con le fruste elettriche ed evitando che l'impasto si smonti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Quando gli ingredienti sono perfettamente amalgamati, incorporare gli albumi montati precedentemente a neve, miscelando con una spatola dall'alto verso il basso. Versare l'impasto in una tortiera circolare imburrata e infarinata, cuocere in forno preriscaldato a 180° il pan di Spagna per 30 minuti circa. Sfornare quando è cotto e lasciare raffreddare.

Una crema al cocco soffice per la torta Raffaello

Per la preparazione della crema che va a farcire la torta Raffaello, sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.

In una terrina miscelare la ricotta, amalgamandola al latte condensato. Integrare il cioccolato bianco fuso e formare un composto vellutato. Aromatizzare aggiungendo le mandorle tritate e la farina di cocco, integrando tutti gli ingredienti alla perfezione. In ultimo, aggiungere la panna montata ed ecco pronta la crema della torta Raffaello. Per la bagna al cocco, procedere facendo bollire sul fuoco 150 millilitri di acqua con un cucchiaio di zucchero, integrare un cucchiaio di liquore al cocco e un cucchiaio di farina di cocco. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Assemblaggio della torta Raffaello

Tagliare il pan di Spagna a metà, formando due dischi orizzontali. Inumidire ciascun disco con la bagna al cocco, servendosi di un pennello da cucina. Stendere la crema al cocco su un primo disco che diverrà la base del dolce, conservando una metà della crema per farcire la superficie. Adagiare l'altra metà del pan di Spagna sulla crema, esercitando una leggera pressione sulla parte superiore in modo tale che la crema che sta nell'interno si distribuisca in modo omogeneo.

Ricoprire la superficie con la restante crema, stendendola anche sui bordi. Spolverizzare la torta con la farina di cocco e lasciare riposare in frigorifero. Al momento di portare il dessert in tavola, decorare con ciuffetti di panna e qualche cioccolatino al cocco. La torta Raffaello è pronta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto