Oltre al classico babà dolce, tipico della pasticceria napoletana, molto gradito è anche il babà salato che può essere adattato come antipasto nei grandi buffet, ma anche come piatto unico da realizzare per una cena semplice davanti alla tv, per una scampagnata con amici o, d'estate, per una merenda sotto l'ombrellone. Questa golosissima pietanza può essere preparata semplicemente da accompagnare alle più svariate e gustose insalate o da imbottire, una volta cotta, a proprio piacimento, ma può essere realizzata anche ripiena.

Molto gustoso è il babà salato farcito con le creme di burrata e di basilico. La preparazione è molto facile e la durata della preparazione è di un'ora e venti minuti.

Gli ingredienti

Gli ingredienti per otto persone sono:

  • 300 grammi di farina tipo "00";
  • 200 grammi di manitoba;
  • 15 grammi di lievito di birra;
  • 100 ml di latte;
  • 80 grammi di burro;
  • 15 grammi di zucchero;
  • 3 uova;
  • 100 grammi di gherigli di noce;
  • un pizzico di sale.

Per la crema di burrata:

  • 200 grammi di burrata;
  • 25 ml di panna liquida;
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Per la crema di basilico:

  • un ciuffo di basilico;
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva;
  • 10 ml di acqua;
  • sale e pepe.

La preparazione del babà salato

Per il lievitino, sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido, aggiungere tre cucchiai di farina, mescolare e lasciare lievitare fino ad ottenere il raddoppio del volume. Successivamente, versare in una ciotola le farine e aggiungere le uova lievemente sbattute, lo zucchero e il sale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Impastare, versare poco alla volta il lievitino e il burro fuso e lavorare fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. Trasferire quest'ultimo in una terrina, coprire con un canovaccio e fare lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio del volume iniziale.

Aggiungere le noci tritate, imburrare gli stampini per babà e riempirli con l'impasto fino a due terzi. Trasferire in un luogo caldo e fare riposare per un'ora.

Nel frattempo preparare le salse. Per la crema di burrata, in un mixer da cucina inserire la burrata, la panna liquida, l'olio e frullare fino al raggiungimento di una crema, dopodiché aggiungere un pizzico di sale e pepe. Per la crema di basilico, sempre nel mixer da cucina inserire un ciuffo di basilico lavato e asciutto, l'olio, l'acqua, un pizzico di sale e pepe e frullare fino ad ottenere una salsa cremosa.

Infornare gli stampini a duecento gradi per circa dieci minuti, dopodiché abbassare la temperatura a centottanta gradi e fare cuocere fino alla doratura dei babà. Sfornare, tagliare a metà i babà, farcirli con le due creme e servirli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto