Prima di descrivere la ricetta, è il caso di ricordare che le "piante coltivate" non smettono di viaggiare e rivoluzionare la vita degli uomini. È il caso del riso, che ha intrapreso dall'estremo Oriente il suo viaggio, portandolo ad essere ancora oggi l'elemento amidaceo di base più consumato al mondo, con Ricette tradizionali e metodi di cottura diversi per ogni paese.

Dopotutto, cosa sarebbe la cucina italiana senza arancini, riso patate e cozze, timbelli e torte di riso...ma soprattutto senza risotto?

Il risotto [VIDEO] che proponiamo oggi è il seguente: risotto zucchine e stracchino.

Risotto sempre contraddistinto dalla semplicità di realizzazione, puntando sugli ingredienti giusti per abbinamenti dal successo assicurato.

Ingredienti

350 g di riso

400 g di zucchine

200 g di stracchino

1,5 litri di brodo

1/2 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

Formaggio grattuggiato q. b.

Olio extra vergine d'oliva q.b.

Sale q.b.

Preparazione

Primo passaggio di questo piatto semplice da preparare e super gustoso anche per una cena con gli amici. Mettiamo subito a scaldare il brodo in una pentola. Tritiamo la cipolla.

Prendiamo una pentola grande, versiamo un filo d'olio e facciamo appassire la cipolla tritata. Nella stessa pentola aggiungiamo il riso, unendolo al brodo, alla cipolla e all'olio, aggiunto in precedenza e tostiamolo per qualche minuto a fuoco intenso.

Dopodichè aggiungiamo il vino bianco e sfumiamo il tutto.

Quando il vino sarà evaporato, possiamo aggiungere un mestolo di brodo e possiamo unire il tutto. Questo procedimento dovrà essere continuativo, aggiungendo altro brodo fino a quando il riso sarà asciutto, fino alla cottura finale. Fatto questo, procediamo con le zucchine.

Prendiamo e laviamo le zucchine passiamole in una grattugia dai fori larghi, quando il riso avrà raggiunto la sua cottura media possiamo aggiungerle in pentola. Dopo aver fatto questo passaggio possiamo salare quanto basta.

Quando il riso è cotto, possiamo spegnere i fornelli. Prendiamo poi lo stracchino, lo mettiamo nella pentola insieme al resto degli ingredienti in modo da unire il tutto, amalgamando, e lo facciamo sciogliere per bene.

Terminato questo passaggio, aggiungiamo il formaggio grattuggiato a nostro piacimento, in base al nostro gusto.

Dopo aver terminato tutti i passaggi su spiegati chiudiamo la nostra pentola con un coperchio e lasciamo riposare il nostro riso per qualche minuto.

Quando la nostra breve attesa sarà terminata, il nostro riso sarà pronto per essere impiattato ed essere gustato a pranzo o a cena, come si preferisce, anche accompagnato da un buon vino. Un piatto delizioso dal gusto delicato, per grandi e piccini.

Arricchimento del piatto

La zucchina, un ottimo ortaggio, ricco di proprietà, buono in ogni periodo dell'anno, può essere utilizzato in tanti modi sia come contorno che in tante, svariate zuppe e vellutate.

Lo stracchino rende questo risotto super cremoso, aggiungendo al piatto un tocco di sapore in più. Per arricchire il risotto, potete inserire anche dei cubetti di pancetta oppure dei dadini di speck, a vostro piacimento. Una variante della zucchina potrebbe essere la zucca e sostituendo lo stracchino possiamo aggiungere il gorgonzola dolce.