L'attore britannico Daniel Radcliffe torna al Cinema con un thriller dall'ambientazione fantasy dark e spera con un film così avvincente di conquistare una nuova credibilità e notorietà artistica, lontana da quella che fino ad ora l'ha incatenato al personaggio di Harry Potter: Daniel aveva, infatti, solo 11 anni (anche se aveva già recitato in altri film precedentemente) quando ha cominciato le riprese di "Harry Potter e la Pietra Filosofale", primo episodio della saga che gli ha dato notorietà (oltre che un impiego fino al 2011).

Pubblicità
Pubblicità

Subito dopo il termine delle riprese del settimo episodio, Radcliffe si era cimentato in un horror, "The woman in black", remake dell'omonimo film inglese del 1989, a sua volta tratto dal romanzo "La donna in nero" di Susan Hill. Il film era stato un successo non solo di incassi (oltre 23 milioni di dollari) ma anche di critica, venendo definito il miglior film horror degli ultimi 20 anni.

Ma questo non è bastato a creare una nuova percezione del potenziale di Daniel, che si è così cimentato anche in "Giovani ribelli – Kill Your Darlings", un film di John Krokidas, e nella serie TV brevissima ma di successo "Appunti di un giovane medico".

Adesso, nel 2013, l'ex eroe di Hogwarts torna nelle sale con un nuovo film, "Horns", un thriller con un'ambientazione fantasy dark. Il film è stato diretto dal regista Alexandre Aja, ed è basato sul romanzo omonimo di Joe Hill (figlio di Stephen King). Daniel Radcliffe interpreta Ignatius Perrish, un giovane uomo accusato ingiustamente dello stupro e dell'omicidio della fidanzata, il quale però – scoprendo che le corna che misteriosamente gli stanno crescendo lo dotano di poteri paranormali – tenta di trovare da solo il reale colpevole.

Pubblicità

Il film, prodotto in un tandem USA-Canada, è già stato presentato al Toronto International Film Festival 2013, e verrà probabilmente rilasciato nelle sale Usa ed europee nel 2014. Nel cast diretto da Aja, oltre a Radcliffe, troviamo Juno Temple nei panni di Merrin (la fidanzata assassinata), James Remar (il padre del serial killer Dexter), la bella Kelli Garner ("L'uomo di casa", "Amore a mille... miglia", la serie TV "Pan Am"), Joe Anderson ("A single shot", "the Twilight saga: Breaking Dawn"), Max Minghella ("The social network").

Leggi tutto