Un nuovo lavorodi Caparezza è in arrivo. I quasi 670.000 followerdel gruppo ufficiale facebook e tutto il pubblico (di un'età che va da un'evolutaadolescenza in poi) che in ogni parte d'Italia lo segue, hanno accolto conentusiasmo la notizia e ripongono molte aspettative nel disco che si presumeormai in fase di ultimazione.

Una notapubblicata dallo Staff del gruppo facebook ufficiale di Caparezza smentisce lapartecipazione dell'artista pugliese all'edizione 2014 del Festival di Sanremo.Oggettivamente, chi segue il cantante si sarebbe stupito – e molto – delcontrario.

Troppotempo, che non va letto solo in senso cronologico, è passato da quando MicheleSalvemini (con il nome d'Arte Mikimix) partecipò alla manifestazione - nel 1995prima e nel 1997 poi - con due canzoni che non meritano di essere ricordate. Delresto, è lui stesso a dichiararlo "… pubblicavo dischi della stessa qualitàdegli ultimi dischi pubblicati dai cantanti di qualità".

Caparezza cantante nasce nel 1998, per la nostra e sua fortuna.

Sfuggente a qualsiasietichettatura di genere, intelligente, dotato di una geniale capacità digiocare con parole, rime, assonanze, spesso ironico quando non sarcastico, satoccare corde profonde in chi è sveglio ed ha scelto di non chiudere gli occhie le orecchie. Struggente la Storia di Luigi delle Bicocche (Le dimensioni delmio caos, 2008), da brivido Non siete stato voi (Il sogno eretico, 2011).

Caparezzaè colto, poiché cultura non significa accumulare nozioni e dispensarle dall'alto,ma è la capacità di elaborarle, accostarle, collegarle e renderle vive.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Festival Sanremo

Ed è coerente.Se è vero, come egli afferma, che "la vita di un artista è meno interessante dellasua opera", è altrettanto vero che in un paese come il nostro, dove si sentonotante dichiarazioni di principio, tante enunciazioni a cui nulla mai faseguito, tanto "benaltrismo", la coerenza ha un valore.

E così,ci riscalda il cuore sapere che, senza clamore, Capa ha collaborato con il Centro Sociale "Terra dinessuno" per raccogliere fondi destinati a pagare gli avvocati che hanno difesole vittime del G8 di Genova, ha tenuto concerti a sostegno della comunità diDon Gallo ed in diverse carceri (Volterra, San Vittore e Fornelli), dellavicinanza concreta a Emergency, Greenpeace, Legambiente e Medici SenzaFrontiere e delle iniziative organizzate (senza sponsor privati) per darevisibilità ad artisti emergenti.

Perché in un paese come il nostro, la civiltà diventaeroismo.

E quando andiamo ai suoi concerti e cantiamo tutti insieme contro chi ha"il busto del duce sugli scrittoi e la Costituzione sotto i piedi", ci sentiamoun po' eroi anche noi.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto