Demonacracy è il nuovo lavoro discografico dell’etichetta romana Redgoldgreen con La Grande Onda. Il singolo è prodotto dal noto gruppo londinese Zion Train che non ha bisogno di presentazioni, e partecipano le voci di Tizla, voce reggae femminile attiva sulla scena black dal 2006 con un disco e collaborazioni alle spalle, P. Ali, attore e regista, e infine WsW Wufer, artista già conosciuto per l’uscita di altri suoi prodotti discografici come ‘Don’t stop’ e ‘Quello che dirai’ e soprattutto fondatore attivo dell’etichetta Redgoldgreen.

Demonacracy è un brano pensato per ricordare tutti coloro che sono scappati dal proprio paese di origine, trovandosi in una condizione di sofferenza, per cercare posti migliori, purtroppo venendo spesso ‘abbracciati’ dalla morte in mare.

Un ricordo in particolare va a tutti i morti di Lampedusa, persone disperate alla ricerca di ‘isole’ felici che non hanno mai raggiunto. Il singolo Demonacracy è accompagnato dal video che riprende scene tragiche ed è visibile sul canale di Youtube digitando il nome dello stesso. Demonacracy è una canzone selezionata dalla Grande Onda e da Redgoldgreen contenuto nel ‘Street Art – G.O. Mixtape’. Questo album è distribuito dal 24 giugno sia sui digital store ma esiste anche il cd stampato (circa quindici mila copie); è un album dedicato a tutte le voci emergenti della musica black/urban italiana.

Sulla pagina Facebook della Redgoldgreen è possibile trovare tutte le novità.

La promozione del brano Demonacracy di Zion Train ft. Tizla, WsW Wufer e P. Ali è a cura di Music In Black.

I migliori video del giorno