Annuncio
Annuncio
Ad un anno dall'emozionante serata degli Oscar che vide l'Italia tra i protagonisti con La grande bellezza, un film di Paolo Sorrentino, ecco tutte le candidature all'Oscar per il 2015. Le nomination dell'87esima edizione dei premi Oscar, sono state annunciate dai grandi registi Alfonso Cuarón e J. J. Abrams con la collaborazione di Chris Pine e a Cheryl Boone Isaacs. In vetta alla classifica con ben 9 nomination troviamo un podio condiviso equamente dai film; Birdman e Grand Budapest hotel.
Seguiti dal film The Imitation Game, con 8 nomination.


Quest'anno non mancano certo grandi pellicole a competere arditamente per la statuetta, ma molti guardano alla più importante, quella per il miglior film. Insieme ai tre film che possono vantarsi di più nomination non mancano certo candidati validi come American Sniper "una bellessima produzione americana con la regia di Clint Eastwood", - Boyhood, - Selma, - La teoria del tutto "anche esso pluridecorato" e Whiplash.


Tra le Grandi pellicole l'Italia si ritaglia un pezzetto tutto suo con Milena Canonero, già reduce del 2007 per il meritato Oscar per il film -Maria Antonietta, Quest'anno in onore al nostro Paese è di nuovo in nomination per la categoria dedicata ai costumi in merito alla performance stupefacente nel film Grand Budapest hotel. Di seguito l'elenco completo delle nomination e le categorie per le quali partecipano:


Per la nomination Film Oscar troviamo:


  • The Imitation Game
  • Whiplash
  • American Sniper
  • Boyhood
  • Grand Budapest Hotel
  • Selma
  • Birdman
  • La Teoria del Tutto.
Per la nomination come miglior Regia troviamo:
  • Richard Linklater per il film Boyhood;
  • Alejandro G. Iñárritu per il film Birdman;
  • Bennett Mille per il film Foxcatcher
  • Wes Anderson per il film Grand Budapest Hotel
  • Morten Tyldum per il film The Imitation Game.
Per la nomination come miglior attore protagonista troviamo:
  • Steve Carell per il fil-Foxcatcher
  • Bradley Cooper per il film American Sniper
  • Benedict Cumberbatch per il film The Imitation Game
  • Michael Keaton per il film Birdman
  • Eddie Redmayne per il film La Teoria del Tutto.