Sanremo si prepara ad entrare nel vivo, gli ultimi preparativi, gli ultimi giorni di prove e poi, finalmente martedì 10 febbraio potrà avere inizio la più famosa kermesse di canzoni italiana. Quest'anno a condurre sarà Carlo Conti, alla sua prima volta al Festival in veste di presentatore. Molti gli ospiti famosi, tra cui Ed Sheeran, Tiziano Ferro, che aprirà la prima serata, Gianna Nannini che sarà invece presente nella serata finale del 14 febbraio.

Ci sarà anche Biagio Antonacci come super ospite. Non mancherà nemmeno uno sportivo: il vincitore del tour de France Vincenzo Nibali. Poi gruppi stranieri come gli Imagine Dragons, i Saint Motel. Non mancheranno le star di Hollywood: Will Smith, Charlize Theron e Scarlett Johansson.



Festival di Sanremo 2015, i concorrenti - Tra tutti questi nomi ci sono ovviamente da aggiungere i cantanti in gara.

Verranno dai talent come Xfactor, dalla rete, e altri già famosi con un importante carriera alle spalle. Alcuni saranno giovani proposte, come Serena Brancale, Giovanni Caccamo e Gabriele Ronciglione, in arte Kaligola. Altri già consolidati e apprezzati dal grande pubblico come Malika Ayane, Nek, Nina Zilli e Marco Masini sono solo alcuni dei nomi. Proprio quest'ultimo merita attenzione. Infatti, Masini, fiorentino come il presentatore Carlo Conti ha rilasciato un'intervista nella quale afferma di voler dedicare una canzone all'amico Francesco Nuti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Festival Sanremo

I due si conoscono da tempo e già a maggio al Nelson Mandela Forum di Firenze c'era stata una serata organizzata, insieme a Pieraccioni e Panariello, proprio in occasione del compleanno di Francesco. Dunque sarà una sorpresa l'omaggio che l'amico Marco Masini gli renderà al Festival di Sanremo nella serata di giovedì 12 febbraio, quella dedicata alla musica d'autore, dove intonerà la sua Sarà per te che il regista-cantautore portò in gara al Festival nel 1988, dedicandola alla figlia Ginevra.

Nuti, che si sta riprendendo dal grave incidente del settembre 2006, ha perso l'uso della parola, ma comunica grazie al computer e continua a farsi sentire. Un'artista italiano come ce ne sono pochi e che ha avuto una carriera cinematografica straordinaria fino agli anni '90, quando i primi insuccessi lo fecero entrare in depressione. I problemi con l'alcool e tutto sembrava perduto. Stava tornando al successo quando ebbe l'incidente domestico, dimostrando come la sfortuna lo abbia perseguitato.





Sarà una bella sorpresa dunque, per un Festival che deve dimostrare di essersi rinnovato per confermare il successo del pubblico in tutti questi anni. È la storia della televisione italiana e viene seguito in tutto il mondo. Al festival di Sanremo sono stati lanciati grandi cantanti come Vasco Rossi, Fiorella Mannoia o Eros Ramazzotti. Da segnalare inoltre la scenografia, quest'anno curata da Riccardo Bocchini.

L'immagine voluta dallo scenografo ricorda un immenso fiore, una grandissima "campanula" tecnologica al centro del quale ci sono gli orchestrali e i cantanti. Per concludere una curiosità legata proprio al conduttore che in queste ultime settimane è stata riportata da alcuni siti. Pare infatti che Carlo Conti nel 1985, all'età di tentò la strada della italo-disco, tanto in voga durante gli '80, con una canzone dal titolo Through the Night. Non un grande successo a dire la verità, ma che ha già fatto molto scalpore sul web.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto