La cultura, la letteratura, la musica e l'enogastronomia saranno protagoniste di uno straordinario appuntamento che si terrà a Barolo (CN) dal 17 al 21 luglio, Collisioni 2015, il festival più importante del Piemonte.



La grande manifestazione porterà, per il settimo anno consecutivo, nell'incantevole cornice delle Langhe piemontesi, patrimonio UNESCO, straordinari nomi del panorama musicale nazionale e mondiale.

Saranno quattro giorni di spettacolo indimenticabile in una location unica. Il paese di Barolo, nome simbolo del vino italiano nel mondo, è l'ambientazione ideale per intrecciare melodie, conversazioni, poesie, in un clima informale di confronto tra scrittori, filosofi, musicisti che esploreranno le varie fonti d'ispirazione, le influenze letterarie e non solo, che hanno portato alla nascita di grandi canzoni.



Messaggio in bottiglia

Lo slogan di quest'anno sarà "Message in a bottle": il Festival, secondo gli organizzatori, può diventare un mezzo per leggere insieme i messaggi contenuti nelle grandi opere narrative e nelle grandi canzoni, che dopo essere stati lanciati nel mare del tempo hanno girato il mondo, di ascolto in ascolto, di lettura in lettura.

​​Numerosi gli ospiti che arricchiranno il calendario ​​de​l festival agri-rock di letteratura e musica, considerato da gran parte della critica come il miglior festival in Italia: Vinicio Capossela, Paolo Nutini, Passenger, Fedez, J-Ax, Mark Knopfler, Sting si esibiranno in altrettanti concerti la cui prevendita sta andando verso il tutto esaurito.

Ci saranno inoltre diversi incontri con ospiti di straordinario prestigio, nomi della letteratura mondiale, della musica, del giornalismo e dello spettacolo, installazioni artistiche, performance teatrali: citiamo, in ordine sparso, tra gli altri Cesare Cremonini, Renato Zero, Daniel Pennac, Carla Fracci, Umberto Galimberti, Katia Ricciarelli, Antonello Venditti, il Premio Nobel Whole Soynka, Scott Turow, Niccolò Ammaniti, Gianrico Carofiglio, Alessandro Baricco, Alex Britti, Luca Carboni, Niccolò Fabi, Fiorella Mannoia, Gigi D'Alessio.

Ricordiamo che il festival, in passato, ha avuto l'onore di essere scelto come unica data italiana da alcuni grandi protagonisti della musica internazionale: nel 2012 da Bob Dylan che celebrava i 50 anni della sua celebre canzone Blowin' in the wind, nel 2013 dai Jamiroquai che festeggiavano i loro vent'anni di carriera, nel 2014 da Neil Young e dai Deep Purple.

Concerti

Ma torniamo all'edizione di quest'anno. Venerdì 17 luglio ci verrà offerta una gustosa anteprima. Il concerto di Vinicio Capossela nel Paese dei Coppoloni Still Alive sarà un evento speciale pensato ad hoc per le due manifestazioni gemellate Collisioni a Barolo ed Aria di Friuli Venezia Giulia a San Daniele: l'artista porterà in scena il mondo celebrato dal suo romanzo "Il paese dei coppoloni" (candidato al Premio Strega 2015).



Sabato 18 luglio si esibiranno
Paolo Nutini, raffinato cantautore della scena musicale internazionale dalla voce bassa, roca, piena di passione e grinta, e Passenger, giovane cantautore inglese autore della hit Let Her Go. Domenica 19 luglio saliranno sul palco i rapper Fedez e J-AX, per la gioia dei più giovani partecipanti alla rassegna.



Mark Knopfler
, storico leader dei Dire Straits sarà grande protagonista della serata del 20 luglio con le sue grandi hits Money For Nothing, Romeo and Juliet, Walk of Life, What It Is e Sailing To Philadelphia. Sarà infine Sting, ex leader dei Police, a chiudere la manifestazione martedì 21 luglio deliziando tutti i partecipanti con i suoi brani storici Walking on the Moon, Message in a bottle, Can't Stand Losing You e Roxanne.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto