Si intitola "Seven" il brano di Caneda distribuito dalla "Newtopia", l'etichetta discografica fondata da J-Ax e Fedez. Il videoclip della canzone è uscito su YouTube il 25 maggio scorso e conta già più di 200 mila visite. Non si tratta della prima collaborazione dell'ex appartenente alla Dogo Gang,con questa label indipendente: un anno fa, infatti, distribuirono il suo progetto "La dolce vita" e il singolo "Angeli da bar". La base è stata prodotta da Roofio, il dj del duo Two Fingerz.

La canzone

Il titolo della canzone ci dà già un'indicazione: tratta precisamente dei 7 vizi capitali. L'interessante trovata di Caneda sta nell'aver collaborato con altri 6 rapper, in maniera tale da assegnare ad ognuno un vizio. I cantanti che hanno collaborato sono, in ordine di apparizione e di esordio nel video e nella canzone, Rocco Hunt-superbia, J-Ax-gola, Baby K-lussuria, Emis Killa-invidia, Gemitaiz-accidia, Fedez-avarizia.

Infine lo stesso Caneda con l'ira. Si tratta, insomma, dei cantanti italiani appartenenti al genere hip-hop attualmente più in voga e maggiormente amati dai teenager. Fatta esclusione di J-Ax e dello stesso Caneda, gli altri 5 interpreti sono i giovani (non più emergenti) volti della new school, che hanno mosso i primi passi nell'underground, ma che hanno saputo poi sfondare a livello nazionale, ribaltando un po' i canoni della old school.

Il video

Il videoclip, della durata di quasi 6 minuti, è un po' diverso da quello che ci si può aspettare. Nel filmato, infatti, non compaiono i 7 cantanti, ma vengono sostituiti da delle controfigure "speciali": si tratti infatti di giovani ragazzini, con tanto di tatuaggi. I piccoli attori si destreggiano bene nell'impersonare gli artisti, inseriti in contesti e scene che richiamano fortemente il vizio su cui verte la strofa.

Il video è stato girato da Luca Aleotti e Fabio Tartaglia, che ne hanno curato anche la direzione e il montaggio. Make-up a cura di Ginevra Daniele e Simona Giacomazzo. Quest'ultima si è anche occupata della direzione di produzione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto