La stagione autunnale si preannuncia ricchissima, sul grande schermo. Dopo Suburra, infatti, approderà nelle sale italiane una pellicola che annovera al suo interno attori italiani di grande fama internazionale come Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti e Michele Placido. "Io che amo solo te" sarà disponibile sul grande schermo a partire dal 22 ottobre e c'è grande attesa per vedere il nuovo film d'amore del regista Marco Ponti, il quale si è ispirato al romanzo scritto da Luca Bianchini che affronta le complessità di una coppia di innamorati in procinto di sposarsi. Partiamo dal presupposto che il titolo si riferisce all'omonima canzone di Sergio Endrigo datata 1962, un pezzo che continua a farci sognare ancora oggi e che è stato riadattato dalla cantante Alessandra Amoroso, protagonista alcuni mesi fa di un'operazione chirurgica volta a curarle un problema alle corde vocali che le ha impedito di essere sui palchi di tutta Italia nell'ultima stagione estiva.

La trama di "Io che amo solo te"

Settembre e ottobre, si sa, sono due mesi a dir poco idilliaci per convogliare a nozze e il destino ha voluto che anche i due protagonisti del film, Scamarcio e la Chiatti, siano una coppia di innamorati decisi a dirsi reciprocamente sì in una Polignano a Mare che fa della Puglia una delle terre più belle e romantiche del nostro Paese. La madre di lei, Ninella, scopre che il padre di lui è l'uomo di cui era innamorata da bambina e che non ha mai potuto sposare. L'evento, quindi, si trasformerà in un mix di romanticismo e divertimento che farà porgere ai due giovani molte domande sul matrimonio e sul fatto di condividere una vita insieme, anche perché dai primi trailer che circolano in rete si può facilmente intuire come Damiano (interpretato da Scamarcio) sia uno dei sex symbol più ambiti dell'intera città.

Nel cast, fra l'altro, ci saranno anche Luciana Littizzetto e Maria Pia Calzone (che farà Ninella), oltre al comico Enzo Salvi e alla sopracitata Alessandra Amoroso. Un film, insomma, che vale la pena di vedere dal 22 ottobre in tutti i Cinema d'Italia.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!