I King Crimson, stregoni del movimento progressive rock britannico dei primi anni Settanta,stanno per tornare in Italia in un tour che li condurrà suipalchi di quattro rinomatiteatri italiani, per otto date complessive.

La storica band, madre di una delle pietre miliari del prog - "In the Court of the Crimson King" del 1969 -, è attualmente impegnata in un tour europeo che, a gran richiesta dei fan italiani, interesserà anche quattro città dello Stivale: Milano, Firenze, Roma e Torino.

I King Crimson tornano in Italia con una formazione esplosiva

La formazione attuale dei King Crimson annovera, oltre al fondatore e frontman della band Robert Fripp, il bassista Tony Levin - che ha collaborato con band e musicisti del calibro di Pink Floyd, Yes, David Bowie, John Lennon e molti altri ancora -, il sassofonista Mel Collins - session man e turnista di Rolling Stones, Camel, Uriah Heep ed Eric Clapton -, il chitarrista Jakko Jakszyk - cantante dei King Crimson dal 2013 ed ex membro dei Level 42 - e tre batteristi:Gavin Harrison - anche membro dei Porcupine Tree dal 2002-, Jeremy Stacey - che ha suonato con Noel Gallagher, Robbie Williams e gli Echo & the Bunnymen - e Pat Mastelotto - ex batterista dei Mr.

Mister.

A tenere salda la kermesse di poliedrici artisti che confluiscono nella quindicesima formazione live dei King Crimson resta il leader Robert Fripp, chitarrista sofisticato e dinamico, sviluppatore del metodo Guitar Craft - da cui è stata ideata l'accordatura "crafty" - e creatore, assieme a Brian Eno, della tecnica d'incisione "frippertronics", sui cui si basano i celebri soundscapes, fascinazioni sonore capaci di delinearedei paesaggi nella mente dell'ascoltatore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Grazie al virtuosismo e lo sperimentalismo sonoro di Fripp, con il supporto di musicisti esperti e talentuosi, i concerti dei King Crimson offrono agli spettatori un viaggio esotico e conturbante nella musica, un'esperienza irripetibile che catapulta l'ascoltatore nel misterioso e imprevedibile universo progressive, solcando nel contempo i mari della psichedelia, dell'electro rock e del folk.

Sono previsti due spettacoli per ogni città italiana in cui si esibiranno i King Crimson. Attualmente, i biglietti per lo spettacolo romano della band sono in Sold Out.

I posti ancora disponibiisono consultabilisul portale ufficiale di Ticketone.it

Date, location e prezzo biglietti del tour italiano dei King Crimson

  • 5 novembre 2016 @Milano, Teatro degli Arcimboldi, ore 21:00. Biglietti da 46,00 €.
  • 6novembre 2016 @Milano, Teatro degli Arcimboldi, ore 21:00. Biglietti da 46,00 €.
  • 8 novembre 2016 @Firenze, Teatro Verdi, ore 21:00. Biglietti da 39,10€.
  • 9novembre 2016 @Firenze, Teatro Verdi, ore 21:00. Biglietti da 39,10 €.
  • 11 novembre 2016 @Roma, Auditorium Conciliazione, ore 21:00. Biglietti in Sold Out.
  • 12 novembre2016 @Roma, Auditorium Conciliazione, ore 21:00. Biglietti in Sold Out.
  • 14 novembre 2016 @Torino, Teatro Colosseo, ore 21:00. Biglietti da 39,10€.
  • 15 novembre 2016 @Torino, Teatro Colosseo, ore 21:00. Biglietti da 39,10€.

Sebbene non sia stata diffusa una scaletta ufficiale per gli spettacoli in arrivo,ecco una delle più plausibili setlist che i fan si gusteranno durante i prossimilive italiani dei King Crimson:

  • Lark’s Tongues in Aspic, Part One
  • Pictures of a City
  • Peace – an End
  • Radical Action (To Unseat the Hold of Monkey Mind)
  • Meltdown
  • Radical Action (To Unseat the Hold of Monkey Mind) II
  • Level Five
  • Epitaph
  • Hell Hounds of Krim
  • The ConstruKction of Light
  • A scarcity of Miracles
  • Banshee Legs Bell Hassle
  • Easy Money
  • The Letters
  • Sailor’s Tale
  • Red
  • Starless
  • The Court of the Crimson King
  • 21st Century Schizoid Man

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto