Il 3 novembre esce nella sale cinematografiche italiane il film Knights of Cups, di Terence Malick. Presentato al Festival del cinema di Berlino del 2015, ha già ottenuto un notevole successo, caratterizzato non solo dall'importanza del regista e di un cast eccezionale, ma anche da uno staff di fotografi, scenografi, costumisti, ecc. che vanta collaborazioni ai massimi livelli internazionali.

Trama e interpreti

Malick è il regista di "La sottile linea rossa" e "Tree of Life", solo per fare qualche nome.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Il titolo del suo settimo capolavoro, Knights of Cups, fa riferimento alla carta dei tarocchi raffigurante il cavaliere di coppe, che rappresenta peraltro un romantico avventuriero guidato dalle proprie emozioni. Tra gli interpreti principali del film: natalie portman, Cate Blanchett, Christian Bale.

Nel cast c'è anche Antonio Banderas assieme ad altri grandi attori. Non meno importante è poi lo staff dei collaboratori, che in passato hanno fatto parte della crew di films altrettanto importanti. Tra loro dobbiamo ricordare almeno il direttore della fotografia, Emmanuel Lubezki (Gravity, Birdman, ecc.) e il compositore Hanan Townshend (To the Wonder).

Il film è incentrato sul viaggio di Rick (Christian Bale), uno scrittore che si muove tra Los Angeles e Las Vegas cercando l'amore ma anche  se stesso, la propria identità. Rick ha rapporti problematici con il fratello e con il padre, e una vita sentimentale a dir poco caotica.

Vive difatti un accavallarsi di avventure e relazioni con 6 donne molto diverse tra loro: Della (Imogen Poots), una vera ribelle; la sua ex moglie (Cate Blanchett), una dottoressa; Helen (Freida Pinto), una modella; Elizabeth (Natalie Portman), una donna a cui in passato aveva fatto del male; Karen (Teresa Palmer), una spogliarellista; Isabel (Isabel Lucas), una ragazza innocente e profonda.

I migliori video del giorno

Sarà quest'ultima ad aiutare davvero il personaggio principale del film nel suo particolare percorso.

Rick, peraltro, inizia il proprio viaggio avvolto nello stordimento di sogni e desideri, ma più andrà a fondo nella ricerca di se stesso più il suo inquieto vagare si tramuterà in un vero e autentico cammino di vita.