Rai 1 dedica una speciale serata, quella di sabato 19 novembre, ai talenti più giovani che si cimentano con la musica, la danza o il canto. Va in onda dalle 20:35 lo spettacolo Prodigi – La musica è vita condotto da Vanessa Incontrada (sulla stessa rete anche con La classe degli Asini) e nato in collaborazione con Unicef.

Lo show è l’occasione per portare sul palco dodici piccoli artisti di età compresa tra i 7 e i 16 anni che si esibiscono dando prova di creatività e impegno davanti a tre osservatori d’eccezioni. A osservare le performance saranno l’étoile Eleonora Abbagnato, il cantautore Gino Paoli e il musicista Andrea Griminelli.

A loro il compito di valutare il livello di difficoltà e la natura delle esibizioni per ciascuna categoria esprimendo, in chiusura, una votazione che sancirà i vincitori della puntata, uno per ogni ambito artistico. In premio una borsa di studio.

Oltre a poter godere dell’espressione che ciascun bambino regalerà al pubblico, il programma ha come obiettivo quello di mettere in luce uno dei diritti più preziosi per ciascun essere umano: quello di poter sognare, tema da sempre caro a UNICEF che si occupa di trasformare il sogno in una possibilità concreta anche per i piccoli più disagiati.

Molti gli ospiti di Prodigi, da Elisa di Francisca a Lino Banfi, da Noemi a Fedez, che di recente è stato protagonista di un’esperienza toccante proprio al fianco di UNICEF Italia.

Sul palco anche le sorelle Camille e Julie Bertholletdue e il boliviano José André Montano.

I dodici giovani talenti

Ecco allora chi sono i dodici giovanissimi artisti che si esbiscono nel sabato sera di Rai 1: a ballare davanti alla giuria sono Antonio Leone da Salerno (13 anni), Emma Mardegan da Mestre (15 anni), Francesco Mazza da Ercolano (16 anni) e Martina Valentini da Roma (14 anni).

Per quanto riguarda il canto, invece, le perfomance vedranno impegnati Caterina Maria Sala da Como (16 anni), Ciro Marra da Volla (11 anni), Giuseppe Colla da Marsala (15 anni) e Zaira di Grazia da Misterbianco (13 anni). Infine, i musicisti coinvolti sono Elia Cecino da Casale sul Sile (15 anni), Giuseppe Gibboni da Campagna (15 anni), Manuel e Gianni Burriesci da Paceco (8 e 7 anni) e Martina Tranzillo da Fisciano (14 anni).

Segui la nostra pagina Facebook!