La lunga attesa è finalmente terminata: da venerdì 4 novembre è infatti disponibile, nei negozi e in formato digitale, "The Heavy Entertainment Show", l'undicesimo album di inediti di Robbie Williams. Il disco, giunto a  ben 3 anni di distanza dal precedente "Swing Both Ways", è stato tra uno degli album più attesi del 2016 a livello internazionale: grandissima era la curiosità, tra gli addetti ai lavori e non, di scoprire se il cantante nativo di Stoke-On-Trent stesse continuando a coltivare le sue velleità da crooner o se avesse deciso di ritornare al suo primo vero amore, ovvero la Musica pop. Qual è il risultato? Trovare Guy Chambers fra i collaboratori, autore di grandi pezzi quali Feel e Angels, potrebbe basta già come indizio per capire che Robbie Williams abbia deciso di tornare al pop, ma ascoltando "The Heavy Entertainment" ne si ha la conferma ufficiale.

Come si capisce, altrettanto bene, che il discusso primo singolo Party Like a Russian non rappresenta per niente il mood dell'album.

Ospiti e collaborazioni

Oltre al già citato Guy Chambers, Robbie Williams può contare un numero invidiabile di collaborazioni per "The Heavy Entertainment": due featuring con John Grant (I Don't Want To Hurt You) e Rufus Wainwright (Hotel Crazy), mentre come coautori troviamo il frontman dei The Killers Brandon Flowers, che firma "Mixed Signals", il nuovo Re Mida del pop Ed Sheeran con "Pretty Woman" e Stuart Price, il quale ha anche prodotto "Bruce Lee" e "Sensitive". Infine, da segnalare Serge Gainsbourg e Sergei Profokiev in qualità di special guest. Ancora nessuna notizia, invece, del tour di supporto ma speriamo che Robbie Williams voglia seguire l'esempio dei Depeche Mode, che suoneranno in Italia nell'estate 2017.

Le tracce e l'edizione deluxe

La tracklist di The Heavy Entertainment è la seguente:THE HEAVY ENTERTAINMENT SHOW PARTY LIKE A RUSSIAN MIXED SIGNALS LOVE MY LIFE MOTHERFUCKER BRUCE LEE  SENSITIVE DAVID'S SONG PRETTY WOMANH OTEL CRAZY (feat.

I migliori video del giorno

RUFUS WAINWRIGHT) SENSATIONAL

Dell'album esiste anche una versione deluxe, che contiene altri 5 braniWHEN YOU KNOWTIME ON EARTH  I DON'T WANT TO HURT YOU (feat. JOHN GRANT)  BEST INTENTIONSMARRY ME. Infine, è disponibile anche un dvd con il video ufficiale e il dietro le quinte di Party Like a Russian, la versione strumentale di The Heavy Entertainment Show e un video con track by track.