Monica Bellucci è tra le protagoniste della terza stagione della prima serie tv targata Amazon, 'Mozart in the Jungle'.

Infatti, la vedremo interpretare Alessandra, una cantante di opera lirica che intreccerà un'infuocata relazione con il protagonista Rodrigo De Souza, un direttore d'orchestra interpretato dall'attore messicano Gael Garcìa Bernal.

In queste ore, in particolare, stanno imperversando sul web le immagini che raccontano la passione tra i due personaggi. Pochi scatti che ritraggono la Bellucci in un topless mozzafiato.

Dunque, ancora una volta la nostra diva più conosciuta al mondo si concede totalmente all'obiettivo della cinepresa, regalando un'interpretazione passionale e autentica in grado di sedurre, senza mai scadere nella banalità.

Un corpo esibito da Monica Bellucci nella fierezza della sua età (52 anni), al naturale, senza artifici plastici e con la consapevolezza di essere una donna che non ha timore di esibire i segni del tempo.

Il corpo del reato

Criticata agli esordi della sua carriera per il suo accento umbro, Monica Bellucci è diventata poi, grazie alle tante donne che ha portato sul grande schermo, il sogno proibito dei maschietti di mezzo mondo.

Scelta da registi internazionali come Sam Mendes, Spike Lee, Mel Gibson e Francis Ford Coppola, è divenuta protagonista indiscussa anche nel Cinema italiano grazie a pellicole come 'Malena', 'Ricordati di me' e 'Manuale d'amore' che l'hanno consacrata attrice di talento oltre ogni ragionevole.

Sono tutte donne forti, consapevoli e passionali, quelle interpretate da Monica che, con superba eleganza, ha prestato il suo corpo per raccontare le loro storie.

I migliori video del giorno

Un corpo esibito spesso nella sua essenza, nudo, diventando luogo di approdo di pensieri, desideri e sguardi proibiti.

Mamme, mogli, amanti che hanno incantato, sedotto e che hanno reso l'attrice di Città di Castello il sogno proibito e inarrivabile. Venti anni fa come oggi, la diva si mostra senza veli e i fan impazziscono, il web si scatena, i maschietti di mezzo mondo apprezzano. Forse, è il mistero della seduzione che per alcune donne, famose e non, si rinnova nonostante il trascorrere inesorabile del tempo.