A distanza di alcuni giorni dall'uscita dell'autobiografia 'Not Dead Yet' dell'ex Genesis, Phil Collins, la sua prima ex moglie Andrea Bertorelli lo ha citato in giudizio, in quanto alcuni commenti relativi alla sua persona e alla loro unione matrimoniale, a suo dire, l'hanno danneggiata e creato disagio. L'ex moglie dichiara, che l'autobiografia ha "danneggiato gravemente" la sua reputazione e creato un forte disagio nel relazionarsi con gli altri. Il libro, uscito nel mese di ottobre, racconta la vita dell'artista, dai suoi primi passi nella musica, la sua esperienza con i Genesis e la sua carriera da solista, la sua vita privata e quindi di conseguenza i suoi matrimoni e divorzi, scritto con trasparenza e semplicità, come solo il grande Phil Collins sa fare e con gli stessi sentimenti che mette nelle sue canzoni.

Lo sfogo dell'ex moglie Andrea Bertorelli

Tuttavia, secondo una dichiarazione rilasciata dall'ex moglie, con questa autobiografia e su alcune affermazioni che la riguardano, il cantante ha oltrepassato il limite, in quanto ritiene che nel corso degli anni, è stata sempre messa alla berlina dai media, in quanto ritenuta un "rovina famiglie, una che cerca solo il denaro e il successo, una cattiva madre". La donna ha continuato affermando che la pubblicazione di questa autobiografia è l'ultima goccia, che ha distrutto ancora di più il rapporto con il cantante; continua affermando che il libro contiene una serie di dichiarazioni false su lei e il suo matrimonio con Phil, danneggiandola profondamente. Ha aggiunto, di essere una cittadina privata e di non aver mai ricercato le luci della ribalta, principalmente durante il matrimonio con l'artista.

I migliori video del giorno

Quindi, a causa di questi attacchi contro il suo carattere e la sua integrità, come viene ritenuto dalle ultime dichiarazioni della Bertorelli, ha ritenuto opportuno agire per via legali, contro il cantante.

Collins, i matrimoni e i divorzi

Phil Collins è stato sposato tre volte e altrettanti divorzi. La prima moglie è stata Andrea Bertorelli, coniugata con l'artista dal 1975 al 1980; la seconda moglie è stata Jil Tavelman, con cui è stato sposato dal 1984 al 1996 e ultima Orianne Cevey dal 1999 al 2008. Nonostante Collins nell'arco degli anni ha pagato oltre 50 milioni di sterline per questi divorzi, ancora vuole credere nel matrimonio, come da lui stesso affermato ultimamente. Infatti l'anno scorso ha riacceso i rapporti con la sua terza moglie. Ha affermato: "Ci siamo resi conto che è stato un errore separaci, ma adesso siamo insieme e tutto questo è grande".