E' un periodo proficuo ma non del tutto tranquillo quello che sta vivendo Fedez, che nelle ultime ore è finito al centro di una clamorosa polemica che sta monopolizzando l'attenzione mediatica dei numerosi portali, blog-magazine, pagine facebook e canali di informazione social che quotidianamente seguono il rap italiano.

Lo scontro in atto coinvolge molti dei principali attori del rap-game italiano, ed è scaturito dalla reazione di Fedez ad un'intervista rilasciata qualche giorno fa al Corriere della Sera da Marracash e Guè Pequeno, nella quale i due autori di Santeria avevano definito la musica di J Ax e dell' autore di 'Pop Hoolista', come un 'pop mascherato da rap'.

Definizione non gradita al giudice di X Factor, che ha sentito il bisogno di replicare con una breve clip che a sua volta non è piaciuta a Marracash e Guè Pequeno, che hanno successivamente contro-risposto con due video, dando il via ad un tam tam mediatico, tutt'ora in atto, che sta gradualmente coinvolgendo altri rapper, tra i quali anche Inoki Ness.

E proprio nel bel mezzo di questo clima di guerra mediatica è spuntato sul web, diventando subito virale, un breve video che ritrae Fedez e la sua ragazza, la nota blogger chiara ferragni, cimentarsi nell'imitazione di Tony Effe, uno dei membri della Dark Polo Gang.

Il video dell'imitazione

Il video, contrariamente a quanto affermato da qualcuno tra i commenti della clip, presenta dei chiari riferimenti a Tony Effe. Se il look, l'atteggiamento e il fatto che Chiara Ferragni venga ironicamente ribattezzata 'Chiara Effe', potrebbero essere interpretati come generici riferimenti all' immaginario trap, la conversazione al minuto 0:26 non lascia spazio a fraintendimenti.

I migliori video del giorno

A metà video Fedez invita la sua fidanzata a comprarsi 'il porta chiavi col pelo', gadget che nei mesi scorsi è diventato uno dei principali simboli di riconoscimento e tratti distintivi del membro della Dark Polo Gang, dopo che quest'ultimo ne aveva parlato durante un servizio che il programma televisivo 'Nemo, Nessuno escluso' aveva dedicato al gruppo romano nel dicembre del 2016 (minuto 2:30 circa del video sottostante).