Il 6 gennaio non è soltanto il giorno della Befana, ma anche la data di nascita di uno dei più grandi cantautori della Musica italiana. Stiamo parlando ovviamente di Paolo Conte, che il 6 gennaio 2017 festeggia i suoi 80 anni, essendo nato ad Asti, in Piemonte, nel 1937. Paolo Conte non ha bisogno di presentazioni: alla sua professione di avvocato ha preferito ormai da tanti anni quella di artista, paroliere e jazzista. Molto apprezzato in Francia, ha pubblicato nel corso della sua carriera dischi che hanno ottenuto dei grandi successi in termini di vendite, grazie a brani come "Via con me","Max", "Azzurro" e tanti altri capolavori che il trascorrere degli anni non ha fatto altro che impreziosire.

Difficile dire quali siano i suoi 10 brani più belli, vista la vastità e la varietà del suo repertorio. Proviamo ad ogni modo a selezionare le sue canzoni più conosciute e apprezzate.

Paolo Conte: quanti successi in carriera!

Come detto scegliere dieci canzoni dal repertorio di Paolo Conte è davvero una impresa ardua. Impossibile però non inserire "Via con me", uno dei suoi brani più famosi datato 1981 e inserito all'interno dell'album "Paris Milonga". Le note di questo brano sono state anche inserite in svariati spot televisivi. Altro suo capolavoro è "Azzurro", canzone portata al successo da Celentano alla fine degli anni Sessanta ma scritta e poi successivamente cantata anche dall'avvocato astigiano. Raffinatissima la sua "Parigi" (sempre datata 1981), canzone che dipinge in modo davvero impeccabile la capitale francese.

I migliori video del giorno

Conosciutissima anche la sua "Bartali", canzone dedicata all'indimenticabile ciclista che nel corso della sua carriera ha saputo entusiasmare l'Italia intera.

Nella lista delle 10 canzoni più belle di Paolo Conte non possono mancare "Alle prese con una verde milonga", "Sparring partner", "Gli impermeabili", tutti brani che sono conosciuti e apprezzati non solo da chi segue l'artista da anni. E poi ci sono ancora "Messico e nuvole", "Sotto le stelle del jazz", "Epoca", "Sijmadicandhapajiee" e "Razmataz", tutti brani da ascoltare con calma, gustando ogni singola nota. Considerato che i gusti musicali sono personali, il consiglio è quello di ascoltare l'intera discografia di questo artista che oggi, venerdì 6 gennaio, compie 80 anni: sicuramente non rimarrete delusi.