Adriano Celentano è considerato un mito e non è un caso che gli è stato riconosciuto il merito di essere riuscito a portare in Italia un nuovo genere musicale: bisogna sottolineare che questo è un anno importante per il cantante milanese, che festeggia sessant'anni di carriera. Si deve ricordare che è il 1957 l'anno della sua svolta, in cui prende parte ad un Festival insieme al suo gruppo, che premia i più grandi e meritevoli ballerini di rock and roll: questa manifestazione si rivela fondamentale nella vita di Celentano, che viene notato da un importante discografico: si tratta di Walter Guertler, che gli offre un contratto per una delle sue etichette.

Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti adriano celentano e le tappe fondamentali della sua straordinaria carriera?

Il grande successo degli anni sessanta e il divo Celentano

Inoltre in questo magico anno, dove gli stessi giornalisti parlano del nuovo divo Celentano, il cantautore conosce Miki Del Prete, che diventa uno dei suoi più importanti amici e autore di numerosi testi. Dunque si può dire che inizia il grande successo di Celentano: in particolare nel 1959, con il brano Il Tuo Bacio è come un rock, grazie al quale vince il Festival di Ancona e si classifica nella prima posizione, ma abbandona la sua band I Rock Boys Giorgio Gaber, che suona la chitarra ritmica. Nello stesso anno inizia una collaborazione importante con Mina ed insieme diventano la coppia musicale più amata: il loro primo lavoro si intitola Vorrei Sapere Perché, scritto dallo stesso Celentano per la Tigre Di Cremona e prende parte a due importanti pellicole cinematografiche,tra cui si annovera La Dolce Vita, diretta dal noto regista Federico Fellini.

I migliori video del giorno

Nel 1961 il Molleggiato partecipa al Festival di Sanremo insieme all'amico Little Tony, dove cantano il brano 24mila Baci che arriva al secondo posto e vende mezzo milione di copie; ritorna nel 1966 sul palco dell'Ariston con Il Ragazzo Della Via Gluck, che ottiene un inaspettato successo di copie.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della cultura e dello spettacolo, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.