Star Wars, Han Solo viene imprigionato nella carbonite nell'episodio 'L'impero colpisce ancora'. Sulla base di questo, soprattutto per il fatto che lì vi abbia passato diverso tempo, da molti anni circola una curiosa quanto suggestiva teoria. Molti fan di entrambe le serie, hanno immaginato che Han Solo mentre era imprigionato, non fosse incosciente, ma vivesse una sorta di sogno onirico. Tale sogno lo vedrebbe protagonista di avventure nei panni del dottor Jones. Sembrerebbe una teoria completamente assurda, se non fosse che i membri di un sito italiano hanno cercato dettagli per confermare questa teoria, e sorprendentemente pare li abbiano trovati.

Vi sono elementi che darebbero peso a quanto immaginato. Alcuni sono forse un po' forzati, ma alcuni non lascerebbero adito ad interpretazioni. Andiamo ad analizzare quali risultati ha ottenuto la ricerca effettuata.

Viaggio tra Star Wars e Indiana Jones

Nell'episodio di Indiana Jones denominato 'I predatori dell'arca perduta', avviene una fuga su un biplano, il quale codice rimanderebbe a due elementi di Star Wars. Il nome del velivolo infatti è OB-CPO, le prime due lettere rappresenterebbero l'abbreviazione di Obi-Wan e il secondo appare molto simile a C3PO. Nella stanza in cui veniva custodita l'Arca dell'Alleanza, tra i vari geroglifici vi sono questi tre simboli che rimandano inevitabilmente a Star Wars: SW, R2D2 e C3PO. Questi elementi sono tra quelli meno evidenti, ma ve ne sono alcuni più precisi.

I migliori video del giorno

Collegamento tra Star Wars e Indiana Jones

Tra Star Wars e Indiana Jones, vi sono alcuni elementi e citazioni che fanno crescere la teoria del sogno di Han Solo all'interno della carbonite. I nazisti con cui si trova a dover combattere Indiana Jones, se visti con attenzione, sarebbero una rappresentazione onirica dell'Impero Galattico malvagio. Nell'episodio 'Il tempio maledetto', c'è un locale che porta il nome di 'Club Obi-Wan', riferimento inconfutabile a Star Wars. Infine nell'episodio 'L'ultima crociata', compaiono dei barili che contengono una sostanza indefinita e sconosciuta, denominata carboneto, e che rimanda senza dubbio alla carbonite, elemento in cui Han Solo si trova imprigionato.

Han solo: spin-off e teoria romantica

E' lecito pensare che il collegamento tra Star Wars e Indiana Jones, attraverso i vari elementi analizzati, è dovuto esclusivamente al fatto che i due registi erano molto amici. Steven Spielberg avrà citato alcuni elementi di Star Wars come omaggio all'amico George Lucas.

In ogni caso perché non lasciarsi trasportare da una possibile teoria romantica, che riporti un po' alla luce quell'atmosfera di mistero che aleggiava intorno a questi film? Nel frattempo si lavora ad uno spin-off dedicato ad Han Solo, personaggio di punta della saga Star Wars. Chissà se all'interno di questo particolare e nuovo episodio della serie, se così si può definire, sarà inserito anche questo elemento del sogno onirico di Han Solo nella carbonite. Così si potrà dare un peso deifinitivo a quella che è solo una teoria fantastica che circola da anni. Magari alla fine sapremo anche se Han Solo è davvero morto, o se in un futuro nuovo episodio di Star Wars lo rivedremo ancora.