Arriverà nelle sale italiane giovedì 29 giugno il nuovo film di Dario Germani e Enzo Russo che racconta la depressione post parto. In una Sicilia bellissima, all'interno di una famiglia amorevole ecco che spunta l'incubo della depressione dopo la nascita di un figlio. Un argomento ancora tabù, nonostante le donne oggi cerchino di parlarne, di confrontarsi e aiutarsi. La depressione post parto è più diffusa di quanto non si creda, ma il fatto di non volerne e, spesso, di non poterne parlare con nessuno, fa sì che le donne si sentano isolate e inadeguate, come racconta spesso Valentina Colmi nel suo blog e meglio ancora nel suo primo romanzo "Rinascere mamma" edito dalla casa editrice digitale LalyBOOK.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Trama

Anita (francesca inaudi) è sposata con Salvo (Fabrizio Farrecane che vedremo nella seconda stagione de "Il paradiso delle signore"), è una bravissima enologa e aspetta la sua prima bambina.

La gravidanza scorre serena nell'attesa della nascita della piccola alla quale Anita ha scritto una bellissima ninna nanna che desidera cantarle per farla addormentare. Arriva il momento del parto e la donna si ritorva con una scricciolo tra le mani, pensa che il peggio sia passato, che tornerà a casa e sarà felice, ma la piccola destabilizza la sua vita, Anita si sente inadeguata al ruolo di madre e pensa che la figlia stia distruggendo anche il rapporto con Salvo. La donna dovrà fare un duro lavoro su se stessa, cercare di affrontare i fantasmi del suo passato e imparare ad essere madre. Un film duro, ma sincero, una storia comune a molte donne che, magari, non lo diranno mai, ma si sentono (o si sono sentite ) un po' Anita. Nel cast troviamo inoltre Nino Frassica e Luca Lionello.

Altri film

Film che approdano al cinema e film e fiction in lavorazione.

I migliori video del giorno

Tra i tanti ricordiamo "Made in Italy", il terzo film di Luciano Ligabue che a Correggio (sua città natale) ha iniziato le riprese del lungometraggio tratto dal suo ultimo album in attesa di riprendere il tour a settembre. Protagonista del film, come dell'album Riko, un uomo che decide di non smettere di lottare, ad interpretare Riko sarà Stefano Accorsi. In lavorazione anche "La casa di famiglia" con Lino Guanciale e Matilde Li Gioli. quattro fratelli dovranno decidere se vendere o meno la casa dove sono cresciuti e, insieme, iniziano a ricordare i momenti belli e brutti della loro infanzia, riusciranno a vendere? Infine si sta girando il lungometraggio "Una vita spericolata" con Massimiliano Gallo.