3

"Ed è pronta per voi una superstar internazionale! Direttamente dall'Italia, Alex Palmieri!"

Inizia così il video dell'ultimo live di Alex Palmieri, una delle popstars indipendenti più discusse del web, recentemente tornato dalla sua esperienza live nel Regno Unito, terra dove pochissimi artisti italiani riescono ad esibirsi e ad ottenere date promozionali o anche solo delle ospitate.

Il presentatore annuncia la sua performance e Trafalgar Square si ferma: oltre 20,000 persone accorse per il London Pride che, tra le altre cose, attendevano anche la sua performance. Un'esibizione breve ma intensa quella di Alex Palmieri, che in poco meno di 15 minuti ha stregato tutto il pubblico londinese.

Questo show è stato davvero importante per il bel cantante italiano, in quanto pochi possono vantare un'esibizione al gay Pride di Londra, evento di grandissima portata, al quale è seguita una conferenza stampa nella quale il cantante è stato piacevolmente sorpreso da numerose interviste, dov'è stato fortemente acclamato per la sua performance, ricevendo numerosi complimenti. Tutto questo rigorosamente in diretta sulla tv London Live.

Con questo show, davvero importante per l'artista italiano, Alex Palmieri ha, infatti, chiuso il suo secondo tour europeo, che era completamente incentrato sulla promozione del singolo Online, che è arrivato sino alla posizione numero 4 dei singoli più venduti su Itunes.

Sexy, provocante e alla conquista dell'Europa: il boom di Alex Palmieri

Il ventiseienne cantante di origine milanese è celebre soprattutto nella comunità LGBTQI grazie a canzoni e videoclip sexy, intriganti ed ammiccanti, programmi tv (ha partecipato al trono gay di Uomini e Donne [VIDEO], era uno dei corteggiatori di Claudio Sona), reality vari ed altrettante riviste patinate, e nell'ultimo anno si sta facendo sempre più conoscere in giro per l'Europa (Monaco, Polonia, Vienna, Spagna, Ungheria, Germania, Danimarca), dai gay clubs sino alle più grandi piazze, ed anche qui in Italia.

I migliori video del giorno

Alex Palmieri si sta, anno dopo anno, confermando uno dei talenti italiani indipendenti più riconosciuti e accreditati all'estero e se n'è accorta anche l'altra artista ospite del Gay Pride di Londra 2017, Fleur East, seconda classificata ad X Factor UK di qualche anno fa e hitmaker della famosissima "Sax", che si è subito complimentata con l'artista italiano a fine performance.

Alex Palmieri, però, non ha mai perso tempo e già durante il suo tour si era messo al lavoro su nuova musica, lavoro che è continuato tutta l'estate, sino al termine del tour europeo.

Nulla è stato ancora confermato al 100%, ma da un post pubblicato dall'artista su Facebook nelle scorse settimane, la data del ritorno e dell'uscita del nuovo album potrebbe essere Settembre 2017, quindi vicinissima!