3

Kate Winslet sta tornando al Cinema. Dopo Collateral Beauty di David Frenkel, che è stato presente nelle sale a inizio anno, il premio Oscar per 'The Reader' ritorna a deliziare i suoi fan con più di una pellicola, dandoci degli assaggi di 'gangster-movie' e dallo spirito d'avventura all'ultimo respiro, sempre a fianco di importanti registi.

Il primo appuntamento è questo mese con Il domani tra noi

Qui l'attrice britannica interpreta Alex Martin, una giornalista promessa sposa che deve andare a Baltimora per sposarsi. Problemi di volo le impediscono di coronare il suo sogno d'amore. Non si lascia però prendere per vinta e decide di condividere un aereo privato con un chirurgo che deve raggiungere la stessa meta.

Durante la transvolazione di un massiccio montuoso, però, qualcosa va storto. L'aereo precitpita e i due sono gli unici sopravvisuti. La natura sconfinata e, a volte, crudele li aiuterà a capire che l'unico modo per sopravvivere è collaborare e fidarsi anche di chi non si conosce; e, forse chissà, anche qualcosa di più.

Il film, nelle sale italiane dal 23 novembre, unirà tre personalità completamente distaccate. La contro-parte maschile di Kate Winslet sarà infatti Idris Elba, vincitore del Golden Globe 2012 come Miglior Attore in una mini-serie per Luther; mentre la regia è affidata a Hany Abu-Assad, candidato all'Oscar 2013 come Miglior Film straniero e vincitore del premio Un certain egard al Festival di Cannes dello stesso anno per la pellicola Omar.

A Natale la dama 'Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico' tornerà protagonista in La ruota delle meraviglie

La pellicola ci condurrà nella New York degli anni '50, precisamente a Coney Island.

Qui vedremo Ginny (Winslet) che vive la giornata come cameriera, malgrado il suo passato di attrice; aiutare Carolina, la figlia del burbero giostraio Humpty, che sta scappando da una banda di gangester; e s'invaghirà dell'affascinante bagnino Mickey.

Il film sarà un evento per gli amanti del genere, poiché è l'ultima creazione ideata dal regista, sceneggiatore e attore Woody Allen, che ne firma, oltre alla regia, anche la sceneggiatura e il soggetto. L'immancabile appuntamento annuale con il creatore newyorkese avrà, come sempre, un cast stellare. A Kate Winslet si uniranno Justin Timberlake, Jim Belushi, Juno Temple e Max Casella. Tutti film perciò che attendono un pubblico che li osservi; e un'attrice che, come spesso avviene, non mancherà occasione di stupire i suoi fan e, chissà, anche qualche critico.