Ci sono numerosi impegni che vedono protagonista l'attore avezzanese lino guanciale non solo al cinema e in televisione, ma anche in Teatro: sarà con la sua compagnia in scena il 26 novembre al Teatro Giuseppetti di Tivoli con uno spettacolo, dal titolo Itaca. In questa occasione grande centralità viene riservata alla figura di Ulisse, che porta lo spettatore a fare delle riflessioni importanti: al tempo stesso non mancano le emozioni, attraverso un racconto piacevole e mai banale. L'opera si concentra intorno ad un viaggio che comincia dalla natia Itaca, per poi continuare attraverso le storie e i luoghi dei personaggi principali: si deve notare che il racconto, come da consuetudine, parte dalla leggendaria figura di Ulisse, eroe di poeti, come Omero, Dante e Pascoli.

Quali sono le curiosità principali riguardanti lo spettacolo teatrale Itaca, che vede protagonista l'attore abruzzese Lino Guanciale, il volto più amato della televisione?

Uno spettacolo teatrale imperdibile con la figura di Ulisse

Bisogna sottolineare che il denominatore comune di questi disparati luoghi è il mare, sinonimo di libertà: inoltre il personaggio di Ulisse è stato fondamentale anche in una delle opere di Joyce. Questa importante rappresentazione teatrale si distingue anche per la direzione del compositore e regista Davide Cavuti. Dunque l'attore Lino Guanciale continua a stupire il pubblico, per la sua capacità di riuscire a lavorare anche in modo costante, nell'ambito teatrale: questo è un aspetto importante, a differenza di molti altri attori. Intanto in quest'anno torna protagonista in un altra pellicola, che dovrebbe promettere un buon successo al botteghino: la data d'uscita è il 16 novembre.

I migliori video del giorno

Ma non sono terminate le novità, in quanto Guanciale tornerà a vestire i panni dell'avvocato Enrico Vinci, nella serie Non Dirlo Al Mio Capo, di cui è protagonista. Inoltre è indimenticabile l'interpretazione del commissario Claudio Cagliostro, che ha ottenuto un grande successo non solo di pubblico, ma anche di critica: la serie La Porta Rossa ha dato grande rivalutazione alla città di Trieste e non è un caso che nei mesi estivi siano stati organizzati qui importanti eventi. Le riprese per la seconda stagione de La Porta Rossa non sono iniziate e al momento non ci sono novità sulla possibile data d'inizio delle riprese. Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della cultura e dello spettacolo, potete cliccare sul tasto in alto a destra Segui e commentare.