6

Il 2017 sta per giungere al termine e il cinema, così come uno dei suoi generi più gettonati, l'horror, è pronto a proiettarsi verso il futuro. Le notizie trapelate durante l'anno e nel corso degli ultimi mesi promettono un programma decisamente invitante per gli amanti del genere.

Il 2018 sarà un anno ricco di remake e sequel [VIDEO], oltre a produzioni che si affacciano per la prima volta sul grande schermo.

Di seguito una breve lista delle uscite più importanti e imperdibili:

  • Insidious 4: l'ultima chiave, il quarto capitolo di una saga che vanta incassi molto sostanziosi, con l'intenzione forse di alzare ancora un po' l'asticella e mantenere la notorietà dei precedenti capitoli. Non si sa ancora molto, ma secondo le notizie trapelate la pellicola non sarà altro che un sequel-prequel, continuando a percorrere la strada intrapresa dagli autori del film che vede come protagonista la parapsicologa interpretata dall'attrice Lin Shaye.
  • Suspiria, il remake, un appuntamento importante in particolar modo per i fan di Dario Argento, l'indiscusso maestro del brivido. Suspiria uscì nel lontano 1977 e permise ad Argento di dimostrare le sue capacità anche nei film dell'orrore ottenendo un successo internazionale. Il rifacimento sarà diretto da Luca Guadagnino e vanterà un importante cast artistico, si parla di nomi molto noti al pubblico come quelli di Tilda Swinton, Chloe Grace Moretz e Dakota Johnson, per i più nostalgici sarà presente anche la protagonista del progetto originale, Jessica Harper.
  • La mosca, un altro remake pronto a rispolverare un classico del cinema, un cult nel suo genere. Uscito nel 1986 e peraltro già a sua volta un rifacimento di un film "L'esperimento del dottor K" ottenne un successo davvero clamoroso.
  • Halloween, il nuovo episodio di una saga nata nel 1978 dalle menti del regista John Carpenter e Debra Hill. A questo proposito le voci che sono circolate non hanno fatto altro che confondere il pubblico. Si era parlato di un completo reboot per rilanciare la serie, poi di una sorta di sequel e infine, secondo le ultime news, una via di mezzo fra un sequel e un reboot, con l'intenzione di eliminare dalla cronologia della saga alcuni episodi del franchise meno apprezzati. Sono proprio queste ultime voci a confermare il ritorno dell'assoluta protagonista e icona, assieme a Michael Myers ovviamente, della saga di Halloween, ovvero Jamie Lee Curtis. L'attrice tornerà a vestire i panni di Laurie Strode, la sorella minore di Michael, proprio come nel capostipite.
  • The nun, uno spin-off incentrato sulla figura demoniaca già apparsa ne "L'evocazione 2: Il caso Enfield". Valak, il nome del demone, tornerà sul grande schermo per approfondire la sua figura.
  • Slender Man, la creatura immaginaria che ha spopolato sul web, protagonista anche di videogames, si prepara ad approdare nei cinema, rappresentando il primo film basato su una creepypasta.

Remake, sequel, prequel e spin-off

Anche il prossimo anno, come ormai ha abituato il cinema, sarà all'insegna di remake, sequel, prequel e spin-off, iniziative tanto amate quanto odiate da pubblico e critica, poichè evidenziano, a detta di molti, una spaventosa carenza di idee, oltre che essere una manovra commerciale per lucrare su opere passate, a volte snaturandole.

I fan, d'altra parte, preferirebbero terrorizzarsi con i film e un po' meno per la loro qualità scadente, ma soprattutto per l'assenza di vere e proprie novità. Non resta dunque che attendere ulteriori sviluppi, con la speranza che siano positivi.