Cercasi attrici e attori dai diciotto anni in su per recitare in film e cortometraggi diretti dai registi Dariush Baghi, Giuseppe Piampiano e Marco Cannilla.

Talenti cercasi

A lanciare l'invito è la Casa cinematografica ed editrice MAGNUM 5B che giovedì 18 gennaio selezionerà gli aspiranti attori nell'ambito di un casting che si terrà in via Enrico Fermi 22/24 a Palermo, a partire dalle 16:45 fino alle 19:00, presso la sede della Confederazione ES.A.AR.CO., associazione che rappresenta gli interessi economici e sociali delle piccole e medie imprese.

Alla selezione [VIDEO] possono partecipare sia soggetti alla prima esperienza sia coloro che vantano già partecipazioni nel mondo dello spettacolo; a questi ultimi si richiede di presentare, oltre alla copia del documento di identità, anche un curriculum artistico.

A tutti gli altri, invece, il curriculum professionale e la carta d'identità.

La commissione valutatrice sarà composta da Dariush Baghi (presidente, fondatore ed editore della Casa cinematografica ed editrice MAGNUM 5B, regista, sceneggiatore e scrittore), Maria Calabrese (cofondatrice MAGNUM 5B), Giuseppe Piampiano (vicepresidente, regista e sceneggiatore) e Marco Cannilla (regista e musicista).

Storia della Magnum 5B

Il progetto [VIDEO] MAGNUM 5B, presentato a Palazzo dei Normanni, presso la Sala "Mattarella", il 3 febbraio 2017, produce film che vengono realizzati in Sicilia grazie alla collaborazione di Enti formanti un network nazionale e grazie alle sinergie delle forze istituzionali e politiche, che hanno deciso di appoggiare l’intraprendenza dell’ingegnere Dario Baghi.

La sua mission è quella di valorizzare il territorio dal punto di vista cinematografico, televisivo, editoriale e turistico, attraverso la produzione di film che mostrino una fotografia della Regione siciliana pregna di bellezze naturali e patrimonio etnostorico.

Scopo fondamentale della Magnum B5 è mettere in contrapposizione le bellezze siciliane con le sue contraddizioni, ma anche offrire opportunità di lavoro ad operatori audio, macchinisti, scenografi, registi e attori, truccatori, noleggiatori e catering.

Un indotto, dunque, che convoglia forze e professionalità volte a valorizzare il patrimonio artistico, paesaggistico e architettonico dell'Isola, ma anche il suo capitale umano. Il tutto, realizzato con le tecnologie più avanzate in ambito cinematografico e con personale altamente qualificato.