Zerovskij arriva nelle sale cinematografiche! Il cantautore romano conquista il Cinema dopo il tour estivo che l’ha visto impegnato in 5 città per un totale di 11 date. “Zerovskij – Solo per Amore”, infatti, è partito da Roma, per poi proseguire a Barolo (CN), Lajatico (PI), Verona e Taormina (ME).

Quando?

Il 19, 20 e 21 marzo il concerto, le cui riprese saranno quelle fatte durante le date dell’Arena di Verona, sarà proiettato nelle sale cinematografiche italiane ed arricchito con contributi inediti. La regia video per questo nuovo progetto al cinema è stata affidata a Gaetano Morbioli [VIDEO].

Di cosa si tratta?

In oltre due ore di spettacolo, renato zero canterà alcune delle sue più famose canzoni alternandole alle tracce del doppio album “Zerovskij… Solo per amore” uscito il 12 maggio 2017, poco prima dell’inizio dell’omonimo tour.

L’amore, l’odio, il tempo, la morte e la vita saranno le tematiche principali, insieme al viaggio di Adamo ed Eva e alla storia di Enne Enne, il figlio di nessuno che ci terrà compagnia dall’inizio alla fine di questo magico viaggio alla scoperta dell’amore e dei valori dell’uomo e della vita in generale.

Sette saranno gli attori impegnati a interpretare i vari sentimenti, affiancati da 12 ballerini, 5 doppiatori per gli annunci dalla Stazione Terra (Stazione Terra?! … Capirete di cosa stiamo parlando dopo aver visto lo spettacolo) e 118 elementi, di cui 62 d’orchestra, 30 di coro e 5 nella sezione ritmica, sotto la direzione del Maestro Renato Serio e con l’impegno di un coreografo e di un direttore del coro.

Una squadra di altissimo livello che ha saputo ottenere un risultato altrettanto elevato (e meritato) durante la tournée e che senz’altro conquisterà quel pubblico che il 19, 20 e 21 marzo avrà voglia di dare una possibilità a questo progetto e confermerà la voglia di ritrovarsi di coloro che, invece, hanno già avuto modo di conoscere il mondo di Zerovskij.

Un’opera sinfonica a tutti gli effetti che vede un’ulteriore crescita del re dei sorcini verso uno spettacolo ricco di elementi artistici, dal ballo al teatro, dall’orchestra al singolo Renato Zero che nello spettacolo ricopre il ruolo di capostazione, stravagante, dolce e talvolta severo, ma essenziale per dare quella scossa di cui ciascuno di noi ha bisogno sul palco e fuori dal palco.

A breve uscirà la lista dei cinema che trasmetterà “Zerovskij – Solo per Amore”, un evento trasmesso per soli 3 giorni, ma che merita sicuramente di essere ascoltato, visto, compreso e sentito non solo con gli occhi e le orecchie, ma soprattutto col cuore.