Negli ultimi giorni sia Francesco Mandelli che inoki Ness avevano pubblicato sulle loro pagine Instagram delle imitazioni di side, riproducendone con fare ironico la parlata, le frasi e gli atteggiamenti social che lo hanno reso ormai famosissimo anche al di là del mondo della musica.

Mandelli imita Side DPG

Per quanto riguarda Mandelli non si tratta di una novità, dato che il noto attore e conduttore televisivo, imita da tempo altri membri del collettivo romano, e in molti sul web, anche tra i fan più accaniti di Tony Effe, Dark Side, Sike Luke, Pyrex e Wayne Santana, tendono a considerare le sue performance imitative [VIDEO] – proposte quotidianamente sulla sua pagina Instagram ufficiale – come un qualcosa di più vicino al tributo che alla presa in giro.

Ipotesi che però è stat recentemente messa in discussione da qualcuno, proprio in seguito all'ultima imitazione messa in atto da Mandelli, che non più di due giorni fa, ha realizzato una lunga serie di instagram stories, nelle quali ha imitato la parlata lenta e biascicata di Side, in maniera un po' troppo – almeno secondo il giudizio di molti fan – esplicita e denigratoria.

Inoki contro Side, corsi e ricorsi storici

Diverso discorso invece va fatto per quanto riguarda Inoki Ness, il rapper nato a Roma nel 1979, ma divenuto poi simbolo di Bologna, che aveva già avuto in passato degli scontri social – a dir poco accesi – con Dark Side, è tornato nelle ultime ore ad accanirsi contro l'autore di 'Sick Side'.

Nel video di seguito è possibile vedere l'imitazione di Side realizzata da Inoki Ness – il titolo 'Inoki imita Tony Effe' è sbagliato, dato che il rapper nella clip ripete esattamente la stessa frase ripetutamente pronunciata da Side qualche giorno prima in alcune Instagram Stories, ovvero 'Sono il Re di Roma'.

Queste le parole di Inoki Ness: 'Sono il Re di questa città, ho un tatuaggio in faccia perché ho ammazzato una lucertola quando ero ragazzino. Ho investito i soldi di mio padre, ne ho fatti il triplo. Sono l'imperatore, sono Giulio Cesare, faccio diecimila euro ogni dieci minuti.

Oggi la risposta di Side [VIDEO], tanto breve quanto intensa, pubblicata come di consueto tramite la diffusione di una Instagram Stories, tutt'ora visibile sulla sua pagina. Una replica infarcita di insulti, indirizzati in maniera generica ai 'bufu' che fanno le sue imitazioni, queste le sue parole:

'Bufu che fanno le imitazioni.. fai l'imitazione di sto****o, fammi l'imitazione di questo gran c***o di diciotto centimetri, venti centimetri.'