Stan Lee, il padre di molti tra i più grandi supereroi appartenenti al meraviglioso e fantastico mondo Marvel, [VIDEO] ha fatto causa ai propri soci. L'uomo, di circa 95 anni, ha intentato una causa contro la 'POW! Entertainment' per ben un miliardo di dollari. Un'azione resa necessaria perché, secondo il dire di Stan Lee, questi suoi ex-soci avrebbero approfittato della sua precaria situazione di salute per fargli cedere tutti i diritti di nome e di immagine per tutte le sue creazioni. La causa, mossa contro il Ceo Shane Duffy e il co-fondatore Gill Champion, con i quali aveva creato la società 'POW! Entertainment', si è resa necessaria per permettere al padre della marvel di riscuotere i propri diritti e di ricevere oltre un miliardo di dollari come risarcimento.

Il padre della Marvel fa causa a due ex-soci, perché?

La salute di Stan Lee, divenuto ormai cieco e provato dalla recente scomparsa della propria consorte, non gli ha permesso di difendersi a dovere dai soprusi di coloro che avrebbero dovuto affiancarlo ed aiutarlo. Secondo le sue dichiarazioni, Shane Duffy e Gill Champion, avrebbero approfittato della sua cecità per fargli firmare un contratto con il quale, lo stesso padre della Marvel, cedeva i diritti di tutte le opere da lui stesso create per la società. Un'azione parecchio furba ed ingorda di due uomini che l'uomo considerava come cari amici. Stando a quanto descritto negli atti, la società sarebbe stata acquisita appena un anno fa dalla Camsing International di Hong Kong e lo stesso Adam Grant, avvocato di Stan Lee, ha avanzato una richiesta di scissione del contratto ed un risarcimento pari o superiore ad un miliardo di dollari.

Ma chi è Stan Lee?

Stan Lee, pseudonimo di Stanley Martin Lieber, è un fumettista, nonché produttore cinematografico ed editore di origini statunitensi. Un uomo la cui fama ha raggiunto quasi tutti i paesi di questo mondo, soprattutto se si tiene in considerazione la sua genialità nella creazione di molti tra i supereroi marvel a noi conosciuti. Dalle sue idee sono nati fumetti di Capitan America, Spiderman, Thor, Iron man, Hulk e tantissimi altri supereroi tutt'ora conosciuti e famosi in tutto il mondo. Un uomo, attualmente di 95 anni, che è riuscito a creare un vero e proprio mondo grazie a quella società [VIDEO] che ha deciso di intitolare come Marvel Comics intorno al 1939.

Di seguito un video pubblicato dallo stesso Stan Lee sul suo profilo ufficiale di Facebook.