Come celebrare i 50 anni dalla fondazione di una delle più grandi rock band di tutti i tempi? È in arrivo infatti il primo documentario ufficiale sulla storia dei Led Zeppelin, che celebrerà così questo anniversario importantissimo. Il lavoro sarà diretto da Bernard MacMahon ed è ancora in fase di lavorazione.

L'annuncio del documentario

Nell'annunciare il progetto, il bassista della band John Paul Jones ha detto: "Era il momento giusto per noi per raccontare la nostra storia per la prima volta attraverso le nostre stesse parole, e ritengo che questo film possa veramente dar vita a questa storia".

Pubblicità
Pubblicità

Attualmente il documentario è in fase di post-produzione: al momento non è stato ancora scelto un titolo. Sappiamo però che sarà diretto dal regista britannico Bernard MacMahon, che ha fatto il suo debutto nel 2017 con American Epic, un documentario diviso in quattro parti che viaggia attraverso la musica degli Stati Uniti, tra cui folk, blues e le canzoni dei nativi americani.

"Quando ho visto tutto quello che Bernard aveva fatto, sia dal punto di vista visivo che sonoro, con il grande risultato di American Epic, sapevo che sarebbe stato all'altezza di raccontare la nostra storia", ha detto Jimmy Page, chitarrista dei Led Zeppelin, in una dichiarazione.

Pubblicità

E il frontman della band Robert Plant ha voluto aggiungere: "Vedere Will Shade, e molti altri importanti musicisti dell'America delle origini, che hanno preso vita sul grande schermo di American Epic, mi ha spinto a contribuire ad una storia molto interessante ed emozionante."

I contenuti

Piuttosto che tentare di raccontare l'intera storia del gruppo britannico, il regista MacMahon si concentrerà sul loro sviluppo iniziale, quando i tre musicisti si sono riuniti insieme nel 1968, seguiti poi da John Bonham alla batteria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival Cinema

Il film attraverserà la loro carriera fino al 1970, quando il secondo album, pubblicato nell'autunno del 1969, li consacrerà come una delle più grandi rock band del momento.

Non ci saranno quindi altri episodi significativi della loro storia, come il loro quarto album, con il loro più grande successo Stairway to Heaven, o gli eccessi che li accompagneranno per tutti gli anni Settanta, o la fine tragica, con la morte del batterista Bonham nel 1980, che segnerà il loro definitivo tramonto.

E non verrà neanche racconta la loro reunion nel 2007 alla O2 Arena di Londra, con il figlio di John Bonham, Jason, alla batteria.

Il film sarà quindi incentrato sulle interviste ai tre membri sopravvissuti della band, e saranno presenti filmati e fotografie finora inediti. Resta da aspettare la data ufficiale di pubblicazione, che probabilmente sarà entro la fine del 2019. Sappiamo però che verrà presentato alla prossima edizione del festival del Cinema di Cannes.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto