Brani come Staiway to Heaven restano immortali e vantano innumerevoli cover e reinterpretazioni: in occasione del Record Store Day di quest'anno, i Mastodon hanno deciso di pubblicare anche loro la celebre cover dei Led Zeppelin, per commemorare il loro manager Nick John, venuto a mancare lo scorso settembre e gli incassi saranno devoluti per la ricerca sul cancro al pancreas, causa della morte del manager.

Pubblicità
Pubblicità

La cover dei Led Zeppelin

Il celebre brano Stairway to Heaven, pietra miliare dei Led Zeppelin, e contenuto nel loro quarto album, può contare da oggi su una nuova cover, quella dei Mastodon. La band ha pubblicato il brano su Facebook con tanto di dedica al loro manager scomparso lo scorso settembre: "All'inizio di settembre 2018, abbiamo perso uno dei nostri amici più cari e il nostro più grande fan, il nostro manager Nick John . Era essenzialmente il papà della band.

I Mastodon, band sludge metal.
I Mastodon, band sludge metal.

Dai momenti più alti a quelli più bassi, lui era sempre lì. La sua band preferita oltre a noi e i Gojira, erano i Led Zeppelin... ci è stato chiesto di suonare Stairway To Heaven al suo funerale. Abbiamo pensato che avremmo dovuto registrare una versione in studio e rilasciarla al Record Store Day come tributo a Nick con tutti i proventi da donare alla ricerca sul cancro al pancreas".

"Non saremmo la band che siamo oggi senza l'aiuto di Nick John.

Pubblicità

Ci manca molto e ci pensiamo sempre, ti amiamo, amico." Il brano è stato pubblicato, con tiratura di 10.000 copie, in formato vinile da 10 pollici in edizione limitata: la versione in studio è sul sul lato A, mentre quella live è sul lato B. La canzone è stata distribuita presso i rivenditori indipendenti partecipanti all'evento del Record Store Day, dello scorso sabato.

Impegni futuri dei Mastodon

I Mastodon saranno in tour insieme ai Coheed and Cambria a partire dalla prossima estate: The Unheavenly Skye Tour vedrà i due gruppi suonare in moltissimi location, dai semplici locali ai grandi teatri fino agli anfiteatri all'aperto nel periodo estivo.

Per l'occasione la band di Atlanta, suonerà dal vivo l'album Crack The Skye per intero, uno dei più apprezzati da tutti i fan.

Il tour, prodotto Live Nation, inizierà il prossimo 28 maggio a Louisville, nel Kentucky, presso l'Iroquois Amphitheatre e farà tappa a Boston, Chicago, Denver, Los Angeles e moltissime altre città prima della data conclusiva del 3 luglio a Irving, Texas presso il The Pavilion at Toyota Music Factory. Dopo il tour la band terrà altri due concerti in Wisconsin, il 18 luglio alla Rock Fest 2019 e due giorni dopo al Rock Usa 2019.

Pubblicità

Prima ancora di iniziare il tour i Mastodon sono attesi all' Epicenter Festival il 12 maggio, a Rockingham, in North Carolina.

Leggi tutto