Un adolescente britannico è alto ben due metri e venticinque centimetri all’età di sedici anni e continua a crescere, secondo i suoi medici. Si chiama Brandon Marshall, 16 anni, risiede a St. Edmunds, nel Suffolk. La sua altezza in misure inglesi [VIDEO] è precisamente di 7 piedi e 4 pollici, scrivono i cronisti inglesi che si stanno occupando del sorprendente record. Un anno questo ragazzo fa misurava 6 piedi e undici pollici.La mamma, Lynne Quelch, riconosce che sta diventando un problema a casa perché "Ha problemi con tetti, soffitti, porte e ha un letto su misura per lui di due metri e mezzo”. Per non parlare poi delle scarpe: "Sono sempre state un problema perché non potrò mai trovarle della sua misura e sono davvero costose.", dice la mamma.A causa della sua altezza, deve consumare 8.000 calorie al giorno.

La mamma di Brandon è 5 piedi e 11 pollici e suo padre è 6 piedi e 10 pollici, cioè rispettivamente un metro e ottanta e un metro e ottantadue.

Selezionato nel basket professionista britannico

Brandon è stato selezionato per la squadra nazionale di basket. Era il suo sogno sportivo. Disputerà la sua prima partita di pallacanestro professionistica il mese prossimo. Tanti college che hanno delle buone squadre di pallacanestro sono in competizione per averlo tra i propri studenti ed atleti. Tantissimi lo fermano, quando lo incontrano per strada per una foto e lui si presta volentieri.“Sì, sono alto, sì, sono l'adolescente più alto della Gran Bretagna”, dice a chi gli chiede conferma, ma da molti viene acclamato come il sedicenne più alto nel mondo al momento. Ma i suoi amici lo chiamano affettuosamente “Tiny”, "minuscolo", secondo il sito web del The Mirror.

L'uomo più alto al mondo è un diciottenne di 2 metri e 37 centimetri

L'ex detentore del record del sedicenne più alto era stato Broc Brown, un americano, che ha adesso un’altezza di 2 metri e 37 centimetri di ed ha compiuto 18 anni l'anno scorso e potrebbe alla fine essere l'uomo più alto del mondo. Mentre il cestista Paul Sturgess, classe 1987, è l’inglese più alto con due metri e trentaquattro centimetri. I genitori di Brandon raccontano che aveva altezza media fino all'età di nove anni, quando ha cominciato ad evidenziare uno slancio di crescita notevole. Neppure con una serie di test medici sull'adolescente si è compreso come fa a ancora a crescere. Con alcuni test però è stato appurato che gli manca il cromosoma 12. I geni codificanti per le proteine di questo cromosoma sono chiamati geni dello sviluppo. E’ attualmente sotto osservazione da parte del team di genetica [VIDEO] all'ospedale di Addenbrooke che vuole indagare sul motivo per cui sta manifestando questa crescita così straordinaria. Il suo gene dell'altezza è mutato, secondo gli scienziati che si stanno occupando di questo ragazzo.