5 regole da conoscere per affrontare la quarantena forzata da Coronavirus

Coronavirus: tutte le regole da sapere per limitare i contagi e vivere più tranquilli questo momento di emergenza
Coronavirus: tutte le regole da sapere per limitare i contagi e vivere più tranquilli questo momento di emergenza

Poche ma estremamente importanti le regole del governo atte a diminuire i contatti tra gli individui al fine di interrompere il dilagare del Covid-19.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca qui e guarda il video
5 regole importanti del Premier Conte per il Coronavirus

L'emergenza Coronavirus, ormai definita una vera pandemia da parte dell'OMS, ha costretto il Governo Italiano ad imporre delle ferree regole allo scopo di limitare i contagi, isolando chi ha già contratto il virus covid-19 e impedendo di circolare liberamente al resto dei cittadini. Imperativo chiave: ridurre al minimo i contatti tra persone. Cerchiamo allora di fare chiarezza sull'autocertificazione necessaria per gli spostamenti, anche a piedi e sulla possibilità di passeggiare all'aperto.

1

Autocertificazione anche per gli spostamenti a piedi

Ne serve una per ogni tragitto ed è scaricabile online sul sito del Viminale. Il modulo deve essere compilato in ogni sua parte e se si tratta di spostamenti fissi, come l'assistenza di un famigliare malato o di tragitti di lavoro metodici, va specificata la cadenza con cui ci si muove. Se si tratta di spostamenti sporadici andrà compilato un modulo diverso ogni volta che si esce di casa.

2

Boccata d'aria si ma nei paraggi dell'abitazione e da soli

Uno dei punti che ha destato più confusione. Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, ha chiesto agli italiani di rimanere a casa non vietando però esplicitamente le passeggiate. Si è poi precisato che, portare fuori il cane, andare a fare la spesa e altri tragitti indispensabili a piedi sono consentiti ma devono essere circoscritti alla propria residenza ed avere breve durata. In 2 bisogna mantenere la distanza minima di 1 metro e bisogna avere con sé l'autocertificazione.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!