5 curiosità sui templi zen in Giappone: i giardini paesaggi naturalistici in miniatura

il giardino zen di roccia e sabbia in Giappone
il giardino zen di roccia e sabbia in Giappone

Vuoi leggere l'articolo completo?
Iscriviti GRATIS in un minuto

oppure

Il templio giapponese riflette la spiritualità del buddismo zen. Giardini ed architettura hanno subito, in Giappone, l'influenza del sincretismo religioso. Paesaggi in miniatura che ricordano le divinità della montagna.

1

" I koan visivi"

I monaci zen usavano tecniche enigmatiche per aprire il terzo occhio dei discepoli. Il bastone era uno dei tanti metodi usati per il cammino dell' illuminazione. Enigmi complicati o semplici servivano per catturare l'attenzione dei discepoli.

2

I bonsai, vasi in miniatura

Il bonsai è una pianta in miniatura creata da antiche tecniche di potatura e coltivazione. I rami sono "scolpiti", creando ambienti lineari e geometrici. Un ambiente armonico che ricorda i paesaggi della montagna e la loro mitologia, nasce dalla coltivazione di questi alberi.