Milan e Rap: Ghali e altri dieci rapper 'Campioni d'Italia'

Milan e Rap: Ghali e altri dieci rapper 'Campioni d'Italia'.
Milan e Rap: Ghali e altri dieci rapper 'Campioni d'Italia'.

Tutti i rapper più famosi che tifano Milan, che hanno collaborato con la squadra e la sostengono

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Calciomercato Milan: potrebbe interessare Tameze del Verona

Il Rap e il calcio, specialmente negli ultimi anni, vanno molto d'accordo. La musica è importantissima in una tifoseria o in un ambiente calcistico per creare la giusta atmosfera e la musica rap è la più adatta, perché capace di descrivere nel migliore dei modi le emozioni che il calcio dà. A seguire i rapper che tifano Milan, quindi i rapper "campioni d'Italia". Alcuni hanno anche collaborato con i rossoneri in alcune occasioni.

1

Ghali (Ghali Amdouni)

Ghali, autore di Cara Italia e Good Times, è nato a Milano e fin da bambino è sostenitore del Milan. Da quando è diventato famoso lo si vede quasi sempre a San Siro per tifare i rossoner, e in passato ha avuto dei battibecchi con il politico Salvini durante un derby contro l'Inter, proprio allo stadio. Sempre in un derby nel 2019, si è esibito prima del match con la sua canzone I Love You.

2

Emis Killa (Emiliano Rudolf Giambelli)

Emis Killa, nato a Milano e tifoso milanista da sempre, è il rapper che si associa di più al calcio tra tutti. Da ricordare la sua canzone "Maracanà", scritta in occasione dei mondiali 2014. Ha anche collaborato con Sky a Gol Deejay qualche hanno fa. Ha cantato un inno ufficiale del Milan nel 2015, #Rossoneri. Inoltre il rapper è amico di molti calciatori passati o attuali del Milan, e ha partecipato a varie manifestazioni ufficiali della società rossonera.