In occasione della Giornata internazionale della donna [VIDEO], la Mattel ha deciso di celebrare l’empowerment femminile. Dopo la Barbie col burka, ecco che la bambola più famosa al mondo, torna a sorprenderci, vestendo abiti nuovi.

Impronta rivoluzionaria per la bambola più famosa al mondo, la Barbie

La Mattel ha deciso di creare 17 nuovi modelli ispirati a quelle donne che, con il loro lavoro, la loro determinazione e il loro coraggio, hanno segnato la storia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Maria De Filippi

Le Barbie si dividono in due collezioni, le Insipiring Women, 3 modelli ispirati a figure storiche fondamentali: Frida Kahlo, pittrice e artista messicana, simbolo di forza e di attivismo femminile; Amelia Earhart, la prima aviatrice che riuscì ad attraversare l’oceano Atlantico e Katherine Johnson, matematica alla NASA che creò un team di sole donne.

Gli altri 14 modelli appartengono alla collezione Shero (acronimo che combina le parole she e hero, ovvero lei e eroina) e sono ispirati a figure femminili contemporanee, a quelle donne di cui si parla al presente e che sono state in grado di rompere gli stereotipi nei loro ambienti: campionesse sportive, giornaliste, attrici, ballerine e imprenditrici. Questi i nomi: Bindi Irwin, attrice e presentatrice australiana; Çağla Kubat, attrice e modella turca; Chloe Kim, snowboarder olimpionica statunitense; Hélène Darroze, chef francese; Hui Ruoqi, pallavolista cinese; Leyla Piedayesh, designer tedesca; Lorena Ochoa, golfista messicana; Martina Wojciechowska, giornalista polacca; Nicola Adams, pugile britannica; Patty Jenkins, regista americana; Sara Gama, capitano italiano della squadra femminile di calcio; Vicky Martin Berrocal, designer e presentatrice spagnola; Xiaotong Guan, attrice e attivista cinese e Yuan Yuan Tan, ballerina cinese.

Donne di successo che hanno rivoluzionato lo scenario culturale contemporaneo e passato.

Eroine da prendere come esempio

Donne forti [VIDEO] e di valore, modelli ai quali le nuove generazioni potranno ispirarsi. Donne che hanno saputo imporsi all’interno della società con tenacia e determinazione diventando delle vere e proprie icone. Ciascun modello della collezione viene presentato con nozioni educative che spiegano chi sono e quale contributo hanno dato alla storia. Chissà come si divertirà Ken a parlare di pittura, matematica o cinema! Per la presentazione la Mattel ha deciso di lanciare un nuovo hashtag #morerolemodels.